Crea sito

Addestratore zona Asti

Il carattere e l'indole del Pastore Tedesco sotto ogni aspetto

Addestratore zona Asti

Messaggioda slang » 17/02/2016, 23:08

Salve
sono il felice possessore di Re, pt puro adottato in canile circa un anno fa.
Re dovrebbe essere nato (stima) nel marzo 2013 ed è il mio primo cane in assoluto.
Con me e, con un minimo di cautela, anche con le persone che frequento abitualmente, si comporta ottimamente.
Premesso che indubbiamente è un pò testone e da sempre, con gatti, uccelli ed animali da cortile non c'è verso di controllarlo, al giunzaglio si comporta bene anche in luoghi "affollati" ed è già venuto con me al ristorante o altri locali senza problemi.
Finora, incrociando altri cani, se maschi grandi, tendenzialmente li evitava, mentre se femmine o piccoli, socializzava molto facilmente.
Ultimamente però ha manifestato qualche atteggiamento che ha un pò messo in crisi la mia fiducia nei suoi confronti:
- in due occasioni ha dato una "finta pinzata" a due persone che già conosceva, mentre stavano parlando con me ed in quel momento assorbivano la mia attenzione: gelosia?
- incontrando altri maschi di grossa taglia, non si tira più indietro ma, se sfidato, accetta la "battaglia".
- le mie postine credo siano le persone che lui più "odia" al mondo e non vorrei che, prima o poi, possa accadere qualcosa di spiacevole; stesso atteggiamento per i corrieri in occasione di qualche consegna;
- ultimamente gli è venuta la paranoia per i trattori che transitano sulla strada che costeggia il giardino, cosa che invece non succede se il trattore lo incrociamo in passeggiata.
Sarei quindi orientato a frequentare un corso di addestramento di base e comunque vorrei conoscere meglio il mio cane grazie ai consigli di una persona valida e preparata.
Qualcuno può indicarmi un recapito nella mia zona?
A circa 50 km c'è il campus di Valeria ROSSI ma, se trovassi qualcuno un pelo più vicino, sarebbe cosa gradita.
F

PS: ecco la "bestia".

Immagine
Avatar utente
slang
 
Messaggi: 12
Iscritto il: 03/02/2015, 2:13
Sesso: M
Età: 51
Chi sono: Appassionato di lunga data (oltre 10 anni)

Re: Addestratore zona Asti

Messaggioda Alessio F. » 17/02/2016, 23:55

Ciao,
I comportamenti che descrivi e che ti creano "imbarazzi" li vedo abbastanza normali per un PT maschio, sopratutto se è un primo cane (magari potrebbe approfittare della tua eventuale inesperienza della razza). Ma credo che la tua richiesta sia giusta e responsabile. Oltre a Valeria Rossi -conosciuta e apprezzata un po ovunque- dalle tue parti c'è anche Alexa Capra, la sua antagonista in termini di metodi e visioni di addestramento. Alexa, detto in parole povere e non esaustive, è una grande supporter, nonché fondatrice, del così detto "metodo gentile", che esclude qualsiasi trattamento coercitivo o che contempla dolore psico fisico del cane. Non mi dilungo oltre perché la diatriba in cinofilia sul metodo gentile Vs metodo classico è aspra e spesso -mia opinione- è una diatriba tra sordi. Nel senso che poche volte ho visto discussioni terminare con una comprensione reciproca delle ragioni dell'una e dell'altra tesi, nemmeno parziale. Io tendo più verso le tesi di Alexa piuttosto che le tesi del metodo classico. Ma mi piace ascoltare e vedere un po tutte le varie sponde che ci sono in cinofilia.
Nel tuo caso, è da quello che spieghi (cane proveniente da canile, problemi nella gestione in presenza di altri maschi, episodi inaspettati di pinzate, paura di vedere i postini addentati), magari Alexa Capra potrebbe darti degli strumenti molto validi e moderni per la comprensione e la gestione del tuo Re o almeno credo che per una problematica come la tua, sia, fra le due, la più idonea. A onor del vero, devo dirti che non conosco i metodi di Valeria Rossi così come conosco quelli di Alexa Capra. Concludo dicendo che sicuramente la tua scelta potrebbe andare a cadere anche su altri campi della tua zona, consigliati da altri forumini, io ho fatto il nome di Alexa proprio perché hai menzionato un nome di altrettanto prestigio come Valeria Rossi.
In bocca al lupo e facci sapere.
[98]
Alessio F.
 
Messaggi: 131
Iscritto il: 31/01/2015, 21:24
Sesso: M
Età: 37
Chi sono: Addestratore cinofilo

Re: Addestratore zona Asti

Messaggioda Tex&Marcomgn » 18/02/2016, 19:37

Personalmente considero due grandi professioniste entrambe!!! Entrambe comunque conoscono e hanno praticato anche il metodo classico. Alexa era anche un ex Forumina.


Inviato dal mio iPhone attraverso Tapatalk
Avatar utente
Tex&Marcomgn
 
Messaggi: 4420
Iscritto il: 13/11/2014, 18:25
Sesso: M
Età: 42
Chi sono: Appassionato di lunga data (oltre 10 anni)

Re: Addestratore zona Asti

Messaggioda S&M » 19/02/2016, 10:51

Alexa Capra? Ma per carità di Dio!!!!

A Torino ci sono validissimi centri e persone molto più in gamba, a cominciare da Danilo Travers (ho il numero di telefono, dovesse servire), il centro La Piota, poi Davide Cardia, che lavora nel centro di Valeria Rossi.
Infine se contatti l'utente Patvur, puoi andare con lei al centro dove va con i suoi, anche lei di Torino.

Ad Asti non conosco nessuno, ma 50 km sono mezz'ora di strada e secondo me vale la pena farli.
Immagine
Immagine
"L'affetto per un cane dona all'uomo grande forza."

Immagine
Avatar utente
S&M
 
Messaggi: 1033
Iscritto il: 12/11/2014, 17:47
Sesso: F
Età: 33
Chi sono: Appassionato (meno di 10 anni)

Re: Addestratore zona Asti

Messaggioda IlMalu » 19/02/2016, 14:11

Con metodo gentile non risolvi i problemi. Provato e sperimentato.

Tuttavia Valeria rossi e altri usano altri metodi comprendenti rinforzi positivi etc... non bisogna vedere gli addestratori del metodo classico come antichi e violenti.

Il cane è sempre lo stesso cane, il business è un'altra cosa... [468]
Immagine

Immagine

Corri Hilko, corri veloce ora. Non ti dimenticherò mai
1 settembre 1999 - 19 febbraio 2014
Ma ci sei tu, sempre felice sempre scodinzolante, benvenuto nei nostri cuori, Sean.
Avatar utente
IlMalu
 
Messaggi: 432
Iscritto il: 11/11/2014, 13:45
Località: Lodi
Sesso: m
Età: 32
Chi sono: Appassionato di lunga data (oltre 10 anni)

Re: Addestratore zona Asti

Messaggioda S&M » 19/02/2016, 15:29

Inoltre a fine mese è prevista l'apertura di questo centro:

Immagine
Immagine
Immagine
"L'affetto per un cane dona all'uomo grande forza."

Immagine
Avatar utente
S&M
 
Messaggi: 1033
Iscritto il: 12/11/2014, 17:47
Sesso: F
Età: 33
Chi sono: Appassionato (meno di 10 anni)

Re: Addestratore zona Asti

Messaggioda Ichnusa1981 » 19/02/2016, 15:46

e visto che li abbiamo nominati tutti o quasi io dico:

Kristian Mattiuzzi e Alexa Dufour a refrancore
BOHEMIAN GROW FELIX, K9 ESERCITO ITALIANO, specializzazione PATROL EXPLOSIVE DETECTION DOG, matricola CN 0267 impiegato in Libano (2011) e Afghanistan(2012/13 e 2015/16), BUDAPEST 01/02/2008-GROSSETO 30/05/2018
ONORE A TE
Immagine
ciao Prisca non mi dimenticherò mai di te
Avatar utente
Ichnusa1981
 
Messaggi: 3132
Iscritto il: 12/11/2014, 17:47
Località: Grosseto, con la Sardegna nel cuore
Sesso: M
Età: 37
Chi sono: Conducente cinofilo forze armate

Re: Addestratore zona Asti

Messaggioda S&M » 19/02/2016, 15:50

Ichnusa1981 ha scritto:e visto che li abbiamo nominati tutti o quasi io dico:

Kristian Mattiuzzi e Alexa Dufour a refrancore


Ti aspettavo!!! [470] [470] [470]
Immagine
Immagine
"L'affetto per un cane dona all'uomo grande forza."

Immagine
Avatar utente
S&M
 
Messaggi: 1033
Iscritto il: 12/11/2014, 17:47
Sesso: F
Età: 33
Chi sono: Appassionato (meno di 10 anni)

Re: Addestratore zona Asti

Messaggioda slang » 19/02/2016, 19:34

A me non interessa fare corsi "avanzati" (diciamo così): vorrei solo capire meglio certi comportamenti del mio cane.
Non so se dipende dal suo vissuto precedente e/o dall'esperienza del canile, ma Re mi sembra sempre un pelo troppo agitato ed iper-reattivo nei confronti di alcuni stimoli esterni.
Con tali premesse, non è che a Refrancore sono un pò troppo orientati all'agonismo e quindi, come dire, un pelo troppo "estremi"?
O sbaglio?
Per me sarebbe sicuramente il + comodo! Insieme ad Alexa Capra.
Ma leggendo le varie (gentili) risposte .... vai a capire: come sempre tante teste, tante idee e diventa difficile capire quale sia la scelta migliore.
Indubbiamente, per guidicare bisognerebbe provare in prima persona, ma mi dispiacerebbe iniziare da una parte e poi dover cambiare.
F
Avatar utente
slang
 
Messaggi: 12
Iscritto il: 03/02/2015, 2:13
Sesso: M
Età: 51
Chi sono: Appassionato di lunga data (oltre 10 anni)

Re: Addestratore zona Asti

Messaggioda patvur » 19/02/2016, 19:59

Ciao Slang! complimenti, prima di tutto, per il tuo lupone! Per me l'atteggiamento del cane che "pinza" non è un atteggiamento, diciamo, nella norma e chissà se RE è finito in canile proprio perché ha pinzato qualcuno in modo che al precedente proprietario non è piaciuto. Fossi al tuo posto farei un percorso si con un addestratore ma con un addestratore - comportamentalista, meglio se ha esperienza proprio con la razza del PT. Al di la del metodo utilizzato, fossi al tuo posto, vorrei andare a fondo del perché RE pinza. Ho sentito parlare molto bene della sig.ra Valeria Rossi. Io frequento (ora ho sospeso per delle scadenze di lavoro) un campo - il centro ZARA - vicino a TORINO, comodo con la tangenziale, e sono seguita da un addestratore - comportamentalista (Maurizio) che mi ha insegnato a gestire una delle mie pastorine, Ulla che ha un carattere particolare. Se vuoi contattarlo guarda anche su internet (mi sembra che i centri siano 3), Maurizio è inoltre un esperto della razza che ama ed apprezza molto. Se hai bisogno del suo nr. te lo giro per MP. [98]
Avatar utente
patvur
 
Messaggi: 1600
Iscritto il: 17/11/2014, 10:39
Sesso: F
Età: 48
Chi sono: Comportamentalista

Prossimo

Torna a Carattere - Indole - Etologia

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite