Crea sito

Troppo dipendente dal rottweiler

Il carattere e l'indole del Pastore Tedesco sotto ogni aspetto

Re: Troppo dipendente dal rottweiler

Messaggioda Gunther&Me » 02/05/2016, 8:27

Ciaooo,ci eravamo scambiati al campo e Gunther si è comportato molto bene,lo stesso non si può dire di mio marito con Jocker(lasciamo stare).in questi giorni mi sono dedicata parecchio a Gunther,non che prima non lo facessi,quello sempre,l'ho cresciuto io alla fine,però ultimamente ho notato che sentiva il bisogno di stare con me,o forse era il contrario.non lo so spiegare,mi sentivo così in colpa verso di lui perché mi sono resa conto di non essere apprezzata da lui cosi ho deciso di fare un corso di obbedienza con l'educatore che segue me e il mio Rott.l educatore ha capito il nostro problema e mi ha suggerito di fare questo corso insieme per vedere come reagisce il cane.in effetti a casa viene male dedicare del tempo singolarmente ad ognuno di loro, così da qualche giorno stiamo seguendo il corso.all inizio non è andata benissimo perché lui tendeva a fare ciò che voleva,ma poi piano piano abbiamo iniziato a comunicare,e devo dire che mi è piaciuto un sacco e anche a lui.sono felice perché da quando stiamo andando lo vedo più propenso verso di me e le mie attenzioni,mette prima mi associava solo al cibo ora mi associa anche al gioco,alle coccole(cosa che lui non ha mai amato da nessuno).a lui piacciono le persone poco invadenti che non se lo filano di striscio,io comunque "filare" me lo devo dato che me ne occupo,sembra che a lui piaccia.
Ieri 1 maggio siamo andati in campagna da amici e lui anziché allontanarsi come al suo solito è rimasto nei paraggi tutto il tempo.
Finalmente ho capito come comunicare con lui,e ora mi trova interessante dev essere...
Ci dobbiamo lavorare ancora tanto ma per ora va meglio!
Ps- con il Rott il rapporto non è cambiato,vivono comunque in simbiosi ma meno.
Alla fine ero io a sbagliare approccio con lui,anzi vi devo ringraziare perché me L avete fatto notare voi!!!


Non è che mi manchi,è che se tu non ci sei io ci sono di meno! Arrivederci Amy
"Meticolosamente addestrato l'uomo può diventare il miglior amico del cane" (Ford)
Avatar utente
Gunther&Me
 
Messaggi: 164
Iscritto il: 28/10/2015, 22:09
Sesso: F
Età: 29
Chi sono: Conducente cinofilo protezione civile/soccorso

Re: Troppo dipendente dal rottweiler

Messaggioda LauraeArek » 02/05/2016, 13:41

Bravissima!
...Prisca ... non ti dimenticheremo mai...
..Arek .. Morghi.. Rex.. per sempre nel mio cuore....
Avatar utente
LauraeArek
 
Messaggi: 2797
Iscritto il: 12/11/2014, 21:30
Località: Trentino
Sesso: f
Età: 0
Chi sono: Appassionato di lunga data (oltre 10 anni)

Precedente

Torna a Carattere - Indole - Etologia

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti