Crea sito
Pagina 1 di 1

Problemi dell'apparato digerente

MessaggioInviato: 12/08/2015, 0:50
da FULZ
Ciao a Tutti!
Sono Fulz e ho 5 mesi, dopo la mia ultima sverminazione, le mie feci continuano a non essere compatte e ho sintomi di inappetenza. Durante l'ultima sverminazione ho anche preso un antibiotico che dopo il periodo prescritto dal Vet, ho regolarmente smesso di prendere: E' normale che abbia ancora della dissenteria e inappetenza o è meglio tornare a visita dal Vet?
Elenco farmaci somministrati: xxxxxxx antibiotico -

[MODERAZIONE]Non è ammesso postare nomi di farmaci soggetti a prescrizione medica. Si può citare il principio attivo, che in questo caso è Cefalessina monoidrata,
Sverminatore della Bayer (che non ricordo il nome) per cani 10-25kg una compressa e 1/2 al dì per tre gg.
Attendo consigli e Vi ringrazio anticipatamente!
Immagine

Re: Problemi dell'apparato digerente

MessaggioInviato: 12/08/2015, 4:55
da prisca
Ciao, per quanto riguarda l'inappetenza potrebbe essere anche questo caldo che non aiuta..., io generalmente assieme all'antibiotico davo anche un po' di vitamina come si fa con i bambini, o meglio come si faceva perchè mi hanno detto che non si usa più!! Da quanto tempo hai interrotto la somministrazione dei medicinali?? Potrebbero essere ancora in circolo, ma spettiamo che passi da qua il nostro amico INTRUDER, lui certamente saprà dirti di più....., ma voglio ricordarti e non solo a te, che questo è solo un forum dove ci possiamo aiutare, ma per quanto riguarda la salute, è sempre bene consultare il proprio veterinario di fiducia!!!

Re: Problemi dell'apparato digerente

MessaggioInviato: 12/08/2015, 6:38
da Tex&Marcomgn
Ciao Fulz, oltre alle vitamine insieme all'antibiotico si somministrano i fermenti lattici proprio per ristabilire la flora batterica e limitare il rischio di dissenteria. Per i cani solitamente si usa il Florentero. Ciao


Inviato dal mio iPhone attraverso Tapatalk

Re: Problemi dell'apparato digerente

MessaggioInviato: 12/08/2015, 8:53
da espada
avete fatto test specifici su protozoi, ad esempio, giardia, coccidi?

Re: Problemi dell'apparato digerente

MessaggioInviato: 12/08/2015, 13:17
da FULZ
Si il test è stato fatto ed è risultato "Guardia"
Vi chiedo di perdonarmi se in qualche modo faccio errori di forma... certamente farò attenzione e seguirò i consigli di Tutti.
Riguardo ai fermenti anch'io ho pesato che potevano servire... ma naturalmente l'ultima parola sarà quella del nostro vet di fiducia...
Se qualcuno sa darmi indicazioni su questo virus detto "guardia" mi fa cosa gradita.
Grazie di :heart: e cordialità!

Re: Problemi dell'apparato digerente

MessaggioInviato: 12/08/2015, 14:00
da INTRUDER
Ciao Fulz,
la Giardia non è un virus ma un parassita e per l'esattezza un protozoo molto fastidioso e che colpisce anche l'uomo. Spesso non viaggia da solo nei cuccioli ma associata ai coccidi che complicano il quadro.
La terapia può prevedere farmaci diversi e talvolta si è costretti a somministrarli anche per 20 giorni di seguito o più.
L'ambiente in cui vive è generalmente contaminato in modo serio e almeno le superfici lavabili dovrebbero essere trattate con ammoniaca in grado di distruggere sia la giardia che i coccidi avendo cura di risciacquare con grande attenzione dopo circa 30 minuti di contatto (minimo) del disinfettante.

Re: Problemi dell'apparato digerente

MessaggioInviato: 12/08/2015, 14:36
da LauraeArek
Grazie mille Intruder..

nello specifico che prodotto consiglieresti per disinfestare l'ambiente? la classica candeggina? però non si può usare per tutti i pavimenti..e il giardino?

Re: Problemi dell'apparato digerente

MessaggioInviato: 12/08/2015, 15:31
da FULZ
INTRUDER ha scritto:Ciao Fulz,
la Giardia non è un virus ma un parassita e per l'esattezza un protozoo molto fastidioso e che colpisce anche l'uomo. Spesso non viaggia da solo nei cuccioli ma associata ai coccidi che complicano il quadro.
La terapia può prevedere farmaci diversi e talvolta si è costretti a somministrarli anche per 20 giorni di seguito o più.
L'ambiente in cui vive è generalmente contaminato in modo serio e almeno le superfici lavabili dovrebbero essere trattate con ammoniaca in grado di distruggere sia la giardia che i coccidi avendo cura di risciacquare con grande attenzione dopo circa 30 minuti di contatto (minimo) del disinfettante.


Grazie molte INTRUDER!
premetto che Fulz è stato acquistato da un allevatore privato pur con pedigee... Tuttavia, l'ambiente in cui ha vissuto fino allo svezzamento, credo che non fosse tra i più igienicamente curati.... quindi posso dedurre che il parassita un questione sia stato ereditato; tenuto conto che con Fulz attualmente, vivono due Maltesine, una Labrador e due micini... tutti costantemente monitorati dal nostro vet di fiducia ed in un ambiente pulito e controllato.
Quello dell'ammoniaca sarà un suggerimento prezioso che terrò conto e per il resto sarà mia cura aggiornarVi anche dopo la prossima visita dal Vet.
Grazie ancora di :heart:
Vostro Fulz