Crea sito
Pagina 1 di 2

DISCOSPONDILITE LOMBO-SACRALE

MessaggioInviato: 16/11/2014, 16:48
da cristian
BUONGIORNO A TUTTI....SONO NUOVO DEL FORUM QUINDI MI PRESENTO...SONO CRISTIAN E PROPRIETARIO DI UN FANTASTICO CUCCIOLO DI P.T. DI NOME ZEUS DI 6 MESI....
PURTROPPO NON STA AFFATTO BENE IN QUANTO HA DOLORI AL POSTERIORE MENTRE SI ALZA,CAMMINA O SI SIEDE.
DOPO RADIOGRAFIE,VISITE VARIE E TAC SI E' ARRIVATI ALLA DIAGNOSI:
DISCOSPONDILITE LOMBO-SACRALE,CHE E' UN' INFEZIONE CHE GLI STA MANGIANDO L'OSSO...
TERAPIA:
-ANTIBIOTICO xxx Principio attivo Clindamicina Cloridrato
-ANTI-INFIAMMATORIO xxx Principio attivo Cimicoxib
-ANTIBIOTICO xxx Principio attivo ceftriaxone
-ANTIDOLORIFICO xxx Principio attivo tramadolo cloridrato
SONO IN ATTESA DEL REFERTO DELL'EMOCROMO X SAPERE LA TERAPIA PRECISA DA SEGUIRE IN QUANTO BISOGNA TROVARE L'AGENTE PATOGENO RESPONSABILE DELL'INFENZIONE X CURARLA CON UN ANTIBIOTICO SPECIFICO,SPERANDO CHE NON SIA UN FUNGO XCHE' QUESTO CAUSA NEL 99-100% DEI CASI LA MORTE DEI NOSTRI AMICI PELOSI...
SONO ALQUANTO DISPERATO AL PENSIERO DI POTERLO PERDERE O DI DOVERLO FARE VIVERE NEL DOLORE....

[MODERAZIONE]Non è ammesso postare il nome di farmaci soggetti a prescrizione

Re: DISCOSPONDILITE LOMBO-SACRALE

MessaggioInviato: 16/11/2014, 20:21
da Stefy
Mi dispiace per il piccolo speriamo che riescano a trovare la giusta cura. Tienici aggiornati.

Re: R: DISCOSPONDILITE LOMBO-SACRALE

MessaggioInviato: 16/11/2014, 20:59
da Ely
A una mia amica é successa una cosa molto simile (artrite settica, che comunque é un'altra cosa), che appunto le ha letteralmente mangiato parte del femore. Spero che il tuo cucciolone guarisca presto, e che i danni siano pochi. Facci sapere come si evolve la situazione dopo la terapia farmacologica, dita incrociate.

Re: DISCOSPONDILITE LOMBO-SACRALE

MessaggioInviato: 16/11/2014, 21:26
da finalea
Purtroppo ho avuto a che fare con la discospondilite e non ne siamo usciti ma parliamo di un cane adulto, di 10 anni e una diagnosi giunta anche con un pò di ritardo (avessimo fatto RM prima forse potevamo curarla).
Purtroppo non ricordo le terapie che ci furono prescritte, parliamo inoltre di 7 anni fa, ma se non lo hai già fatto ti consiglio comunque di sentire un neurologo.
Sinceramente non avevo mai sentito che questa patologia potesse attaccare anche i cuccioli
Facci sapere...

Ti chiedo cortesemente, nei tuoi futuri interventi, di non scrivere in maiuscolo che, nel linguaggio della rete equivale ad urlare.

Re: DISCOSPONDILITE LOMBO-SACRALE

MessaggioInviato: 16/11/2014, 21:34
da cristian
Speriamo bene.....ely la tua amica ne e' uscita dal problema? Finalea ok....scrivo in minuscolo....con il tuo cane cosa avete fatto?

Re: R: DISCOSPONDILITE LOMBO-SACRALE

MessaggioInviato: 16/11/2014, 23:13
da Ely
Sì, purtroppo é stato perso tempo con diagnosi sbagliate, ma ora é guarita e cammina quasi normalmente.
Ora che tu hai una diagnosi, non resta che seguire il trattamento farmacologico e chiedere il parere di uno specialista.

Re: DISCOSPONDILITE LOMBO-SACRALE

MessaggioInviato: 17/11/2014, 9:28
da isa
Caspita, ma a sei mesi???? Povero piccolo, dita incrociate per la terapia...
Come e quando vi siete accorti che avesse un problema?

Re: DISCOSPONDILITE LOMBO-SACRALE

MessaggioInviato: 25/11/2014, 23:45
da cristian
Ora sto seguendo quella terapia sperando che lo aiuti perché gli esami del sangue erano negativi,quindi non si sa quale sia l agente patogeno colpevole.....ma se non fosse quella giusta????ce ne siamo accorti xche camminava male.....un paio di mesi fa.....

Re: DISCOSPONDILITE LOMBO-SACRALE

MessaggioInviato: 27/11/2014, 21:20
da cristian
Nessuno ha qualche consiglio?

Re: DISCOSPONDILITE LOMBO-SACRALE

MessaggioInviato: 27/11/2014, 21:35
da INTRUDER
cristian ha scritto:Ora sto seguendo quella terapia sperando che lo aiuti perché gli esami del sangue erano negativi,quindi non si sa quale sia l agente patogeno colpevole.....ma se non fosse quella giusta????ce ne siamo accorti xche camminava male.....un paio di mesi fa.....

Scusa Cristian ma perché in base agli esami del sangue non si sa quale sia l'agente patogeno?
E' stata fatta per caso un'emocoltura? E se si per quale motivo? E comunque io fino ad ora di risultati di qualsivoglia analisi non ne ho visti.