Crea sito
Pagina 1 di 2

IBD Infiammazione cronica intestinale.

MessaggioInviato: 01/11/2015, 18:38
da KARMA
Un mio soggetto di due anni sta combattendo con questa sindrome che sembra difficilmente risolvibile. In questo momento è in sottopeso di circa dieci kg. Da circa tre mesi è stato sottoposto ad analisi e terapie di ogni tipo continuando inesorabilmente ad andare di corpo molle ed a perdere progressivamente peso. Qualcuno di voi ha o ha avuto in passato esperienze simili?

Re: IBD Infiammazione cronica intestinale.

MessaggioInviato: 01/11/2015, 19:03
da S&M
L'utente Ely ha Iago con una delle tante forme di IBD. Risolse il problema del peso e delle feci con la BARF, ma poi dovette sospenderla per altri problemi sopraggiunti.

La contatto e ti faccio rispondere direttamente da lei.

Re: IBD Infiammazione cronica intestinale.

MessaggioInviato: 01/11/2015, 19:06
da S&M
In attesa che scriva lei, puoi leggere intanto il suo topic: IBD linfoplasmacellulare e cheratopatia lipidica

Re: IBD Infiammazione cronica intestinale.

MessaggioInviato: 01/11/2015, 19:19
da Ely
Ciao, sono l'utente in questione. Intanto puoi leggere quel vecchio topic in cui riassumevo la storia del mio cane. Se poi vuoi qualche delucidazione sull'alimentazione ne possiamo parlare, perché quello che va bene per il mio cane non va bene per altri, e viceversa. Su un altro forum ho creato un mega topic sull'IBD, riassumendo le esperienze di tutti ci troviamo bene con un'alimentazione naturale (cruda o cotta che sia) perché più facilmente assimilabile. Ci sarebbero poi dei croccantini specifici, ma necessitano sempre di integrazione con carne fresca (a detta di chi li ha formulati). Quali terapie stai seguendo?

Re: IBD Infiammazione cronica intestinale.

MessaggioInviato: 01/11/2015, 19:38
da KARMA
Lui si chiama Kronos. Ha iniziato quest' estate ad alternare giorni in cui le feci erano molli e giorni tutto ok. Subito ho dato la colpa al fatto che a volte lo vedevo rosicchiare i germogli dei pioppi e non mi sono preoccupata esageratamente. L ' ho portato dal veterinario che ha eseguito un analisi feci+ test giardia(tutto negativo). Perciò ho deciso di metterlo in uno sguinzagliatoio in cui non potesse rosicchiare porcherie di vario genere. Poi dopo un apparente miglioramento un giorno rientrando dal lavoro l' ho trovato che non stava quasi in piedi, si era bevuto un intero pozzetto di acqua, aveva scaricato dappertutto, aveva la febbre ed era inappetente. Da quel momento è iniziata una inesorabile caduta delle sue condizioni. Ha eseguito terapia dapprima con vari antibiotici inutilmente.Gli abbiamo fatto le analisi per funzionalità pancreatica e tiroide ( tutto ok).
Le sue analisi rivelano solo un livello proteico molto basso.
Da circa una settimana sta mangiando un mangime specifico consigliato dal veterinario e terapia con Carboni, cortisonici e disinfettanti intestinali. Da qualche giorno sembra stare un filo meglio anche se è magro da fare spavento l' ho pesato ed è 27 Kg. In forma ne dovrebbe esssere 38\39.
Sono molto preoccupata.

Re: IBD Infiammazione cronica intestinale.

MessaggioInviato: 01/11/2015, 19:55
da Ichnusa1981
Porca miseria!non posso che [fingercrossed] tutto

Ciao ely è un piacere rileggerti nel forum...come sta iago?

Re: IBD Infiammazione cronica intestinale.

MessaggioInviato: 01/11/2015, 21:03
da Pacifico
non posso che [fingercrossed] per Kronos vedrai che Ely ti darà ottimi consigli ho una amica che ha un box con la stessa malattia e tenuta sotto controllo non desta molte preoccupazioni e Kronos si rimetterà in forma [98]

Re: IBD Infiammazione cronica intestinale.

MessaggioInviato: 01/11/2015, 21:26
da Ely
KARMA ha scritto:Da circa una settimana sta mangiando un mangime specifico consigliato dal veterinario e terapia con Carboni, cortisonici e disinfettanti intestinali. Da qualche giorno sembra stare un filo meglio anche se è magro da fare spavento l' ho pesato ed è 27 Kg. In forma ne dovrebbe esssere 38\39.
Sono molto preoccupata.

Vedi come va con questo trattamento, casomai ti consiglio di passare - concorde col tuo veterinario - ad una dieta casalinga. il mio cane ha messo su circa 10kg in pochi mesi grazie appunto ad alimentazione naturale e rimedi naturali (ha effetti collaterali rispetto ai farmaci). Col nuovo mangime (quale?) come sono le feci? Quante volte al giorno le fa e di che consistenza?

@Ich: L'occhio peggiora sempre, anche se lentamente, mentre l'enterite è sempre in equilibrio precario, ma non ci lamentiamo! :wink: attualmente assume un nuovo farmaco, per vedere se l'oculopatia magari rallenta.

Re: IBD Infiammazione cronica intestinale.

MessaggioInviato: 01/11/2015, 21:39
da KARMA
Grazie per le risposte e in bocca al lupo per il tuo Iago.Il veterinario lo devo sentire domani per aggiornarlo sulla situazione. Adesso sta mangiando lo Z\D della Hills.
Scarica un po meno e stamattina era un po più consistente. Speriamo bene. [fingercrossed]

Re: IBD Infiammazione cronica intestinale.

MessaggioInviato: 02/11/2015, 21:33
da LauraeArek
hei.....vi siete dimenticati di noiiii!!!

Anche Rex soffre di questo problema, beh, non è mai stato diagnosticato veramente, perchè si dovrebbe fare un'esame specifico..oggi ho la memoria corta ma Ely sicuramente sa come si chiama ...e ahimè ne conosce anche i costi...

Ad ogni modo noi abbiamo fatto casalinga, barf, di nuovo casalinga e infine abbiamo iniziato coi mangimi industriali, facendo dei passaggi molto graduali per arrivare poi all'i/d della hills, la formulazione sensitive, non quello normale.

non è una passeggiata e sicuramente ogni tipo di stress andrebbe accuratamente evitato per non peggiorare la situazione... Rex fa una vita molto sedentaria, si gode la sua vecchiaia insomma e le sue feci non sono mai stabili, però ha messo su peso e vado fiera del mio ciccione tutto sfigato e zoppo (infatti per le sue articolazioni ora lo devi rimettere a stecchetto perchè i suoi 36 kg sono troppi)