Crea sito

Mielopatia degenerativa

Tutto ciò che riguarda la salute dei nostri amici

Mielopatia degenerativa

Messaggioda Insanity » 18/02/2017, 16:06

Non sapevo nemmeno dell'esistenza di questa malattia fino a pochi giorni fa!

Vento (7.5 anni) ha iniziato a cedere con le zampe posteriori qualche giorno fa, più che a cedere a non avere il pieno controllo. Dopo la visita dal veterinario una delle ipotesi è proprio quella della mielopatia. Infatti sembrerebbe che vento non abbia alcun dolore (questo fa pensare che non abbia problemi tipo ernia, ecc) naturalmente prima di pensare al peggio dobbiamo approfondire il tutto. Nel frattempo è stata fatta una puntura di antinfiammatorio per vedere se ci fossero miglioramenti, ma niente.

Abbiamo appuntamento alla clinica di Novara (la più vicina essendo in svizzera) che ha a disposizione la macchina per le risonanze e un buon neurologo.

Un po' di speranza c'è ancora, ma purtroppo tutti gli indizi portano a quella malattia.

Nel frattempo chiedo qualche info a chi purtroppo ci e già passato oppure è semplicemente meglio informato.

Più che altro vento nel giro di 3 settimane è passato da niente a cedere molto questo mi fa pensare anche ad un corso molto veloce della malattia.

Aspettiamo con ansia i controlli di giovedì!


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Insanity
 
Messaggi: 87
Iscritto il: 14/11/2014, 21:16
Sesso: F
Età: 31
Chi sono: Appassionato di lunga data (oltre 10 anni)

Re: Mielopatia degenerativa

Messaggioda S&M » 18/02/2017, 17:25

La DM è una malattia a cui, purtroppo, non c'è cura.
Non ho esperienza diretta, ma conosco persone che hanno avuto la sfortuna di averci avuto a che fare.

Ti linko un topic dell'utente maurizio, i cui ultimi messaggi risalgono a fine gennaio... Sono 30 pagine, quindi da leggere è tanto, ma da pagina 23, più o meno, c'è la diagnosi e poi tutto il decorso del cane.

Nel frattempo, speriamo bene! [fingercrossed] [fingercrossed]
Immagine
Immagine
"L'affetto per un cane dona all'uomo grande forza."

Immagine
Avatar utente
S&M
 
Messaggi: 1031
Iscritto il: 12/11/2014, 17:47
Sesso: F
Età: 33
Chi sono: Appassionato (meno di 10 anni)

Re: Mielopatia degenerativa

Messaggioda maurizio » 19/02/2017, 9:07

Eccomi ,la storia è lunga ,dolorosa ,non tanto per il cane .......se e ripeto se,è quella ,il tuo cammino sarà lungo e impegnativo tanto impegnativo......io inizierei con il test,semplice prelievo di laboratorio,già da quello se risulta positivo, potrebbe essere mielopatia ,ti ho scritto potrebbe in quanto da vivo ,non esiste nessuna certezza,escludere le altre cause ,purtroppo non è facile,il mio inizialmente è stato operato per ernia discale,dopo mesi una forte ricaduta,nuova risonanza e nuova ernia,però passando nottate a leggere ,ho chiesto io di fare il test alla neurologo,da dove risulta positivo.......il resto lo puoi leggere,altrimenti ti lascio il mio numero di Tel. .....devi cercare di ragionare lucidamente,di avere le possibilità di tempo ed economiche ,purtroppo Sì, è brutto dirlo ,ci vogliono i soldi e non pochi,trova un neurologo possibilmente umano,un amante degli animali non del suo portafoglio,ho cambiato diversi costosi farmaci,alcuni introvabili,e lì ,ho iniziato a farmi girare le palle,mi segni un farmaco che non trovo in italia.........,I primi mesi riesci a gestire benissimo sia il cane che le tue emozioni,il decorso ,è molto lungo ,infatti solitamente di mielopatia non si muore,il cane alterna momenti di relativa stabilità ad ,ad altri dove noterai peggioramenti,li starà a te ,trovare la forza di andare avanti,Quando vuoi disponibile a darti consiglio,soprattutto per gestire il cane è non farti rubare soldi......averlo con me dopo due anni di lotta,mi ha reso più forte di prima ,in questo forum , troverai molti consigli utilissimi da molti appassionati ,purtroppo è venuta a mancare ,la persona che mi ha dato ,la forza e il coraggio di iniziare questa avventura,perchè si tratta di una avventura,però te lo dico subito,il finale non è fiabesco ,alla mielopatia non esiste cura.......
maurizio
 
Messaggi: 186
Iscritto il: 28/12/2015, 11:14
Sesso: M
Età: 45
Chi sono: Appassionato di lunga data (oltre 10 anni)

Re: Mielopatia degenerativa

Messaggioda maurizio » 19/02/2017, 9:30

Voglio spaventarti subito.....dopo circa un anno e mezzo , chiaramente dipende anche da come reagisce il tuo cane,lui dipenderà al 100 per 100 da te,dovrai organizzati per viaggi vacanze strutture che lo accettano,la prima cosa che non riuscirà a gestire ,è la viscica,con annessi problemi,abbastanza risolvibili,dovrai lavarlo e pulirlo molto spesso ,ma il vero incubo nel mio caso,è dato dalle pieghe che purtroppo causa staticità del cane potrebbero formarsi,curi da un lato e si forma dalla parte opposta,qualche rimedio Cè ,ma non è sufficiente ad evitare ciò,piaghe anche del diametro di 8 cm e profonde,puzzolenti e infettate di pus,antibiotico,e chirurgo che mi viene a casa la sera con ago e filo per cucirlo.........lo merita,e lo ho fatto e lo sto facendo,problemi mentali li ho avuti io,sensi di colpa,nei confronti della famiglia ,mio figlio mi diceva che stavo più con il cane che con lui,ecc ecc. ......per finire ti augurò che quello che ti ho scritto possa non servirti ,e spero di poter al più presto cancellare questi miei due post......mi sono sentito di spiegarti marginalmente la situazione,tu ascolta il tuo cuore e basta......
maurizio
 
Messaggi: 186
Iscritto il: 28/12/2015, 11:14
Sesso: M
Età: 45
Chi sono: Appassionato di lunga data (oltre 10 anni)

Re: Mielopatia degenerativa

Messaggioda Tex&Marcomgn » 19/02/2017, 13:48

Grazie Maurizio per la tua testimonianza toccante


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk Pro
Avatar utente
Tex&Marcomgn
 
Messaggi: 4390
Iscritto il: 13/11/2014, 18:25
Sesso: M
Età: 42
Chi sono: Appassionato di lunga data (oltre 10 anni)

Re: Mielopatia degenerativa

Messaggioda Insanity » 19/02/2017, 15:37

Grazie Maurizio! Purtroppo ci aspettiamo il peggio e quindi ti ringrazio per essere stato molto diretto. Naturalmente prima degli esami (che faremo giovedì, test e risonanza per escludere altri problemi) sembra inutile pensarci, ma bisogna prepararsi. Se dovesse essere altro tanto meglio.

Io ho una visione della vita, indipendentemente da umani o animali, e nonostante posso capire e rispettare chi fa quello che stai facendo tu, non lo so se voglio arrivare a tanto. Io non vorrei vivere così, la difficoltà sta nel capire ciò che fa stare meglio il cane, che non può dircelo, ma sono abbastanza convinta che se non può essere un cane felice, ha poco senso.

Spero di non causare polemiche, rispetto tutte le opinioni e naturalmente finché sarà possibile farò di tutto, non mi fraintendere.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Insanity
 
Messaggi: 87
Iscritto il: 14/11/2014, 21:16
Sesso: F
Età: 31
Chi sono: Appassionato di lunga data (oltre 10 anni)

Re: Mielopatia degenerativa

Messaggioda maurizio » 19/02/2017, 16:31

Nessuno ti giudicherà,non aspettarti dal cane ,dei cedimenti psicologici o dolori vari,il cane ha una sopportazione del dolore che non immagini, se è la mielopatia , il cane non avrà dolore,sostanzialmente corrisponde alla sla umana,intanto non sapendo se potrebbero essere ernia,tienilo a riposo senza fargli fare sforzi,poi razionalmente devi ragionare su quello che realmente vuoi fare ,in base a tanti fattori,non voglio farti la morale ,ci mancherebbe,ho mandato a ***** ,amici parenti vicini ecc ecc,ho fatto di testa mia,non dico di aver fatto bene,la qualità della vita dopo un anno e mezzo è uno schifo ,urine feci e piaghe......come vedi sono molto realista e ti spiego a quello che si Và incontro,ho investito stipendi ,per terapia ,nuoto agopuntura,carrellino,2 risonanze un interventi, cortisone antibiotico betadinei,garze,pannolini,tappetini,cuscini antidecupito,visite dal veterinario,sospensori ,scarpe,cure con antiossidanti ,pasticche per tenerlo attivo mentalmente,pasticche per controllo urine,,,,,,la lista è ancora lunGa e mi fermo qui. .....purtroppo sei tu che dovrai decidere,io lo sto facendo,sono felice di ciò,ma non ho capito ancora se sono stato e sono egoista nei confronti del cane,......
maurizio
 
Messaggi: 186
Iscritto il: 28/12/2015, 11:14
Sesso: M
Età: 45
Chi sono: Appassionato di lunga data (oltre 10 anni)

Re: Mielopatia degenerativa

Messaggioda Insanity » 19/02/2017, 19:07

Maurizio ti ringrazio e prometto che leggerò tutta la tua storia nei prossimi giorni. Grazie anche a S&M che mi ha lasciato il link!

Siamo persone molto realiste anche io e il mio compagno pertanto apprezzo quando qualcuno, come te, parla senza mezzi termini anche perché se il futuro sarà questo, è inutile imbastirlo di belle parole.

Lo so, il fatto che non ha dolori dopo varie manipolazioni è uno dei sintomi che porta a pensare a questo, ho chiesto al veterinario di parlare chiaramente e mi ha detto che è molto probabile anche perché vento in sole 3 settimane è già peggiorato molto. Naturalmente senza i dovuti controlli anche il veterinario non può dire molto, ma purtroppo non penso ci saranno grosse sorprese positive, ma staremo a vedere, dobbiamo aspettare questo è chiaro. In ogni caso ci ha spiegato abbastanza bene di che cosa si tratta se mai dovesse essere questa malattia.

Sicuramente se c'è qualcosa che possiamo fare per "rallentare" o "supportare" vento lo faremo, non gli volterò le spalle al primo problema, il fattore egoismo lo posso cercare nella tua situazione come nella mia; siamo obbligati a prendere una decisione per loro perché non possono dirci come stanno e cosa vogliono quindi come si fa a giudicare?

Tu puoi sentirti egoista perché lo aiuti facendogli fare una vita non bella come prima, io posso sentirmi egoista perché non gli permetto nemmeno di farla questa vita, fatto sta che ognuno deve fare i conti con la propria coscienza e non c'è giusto o sbagliato. Siamo tutti qui perché amiamo i nostri cani come membri delle nostre famiglie e ogni decisione la prendiamo pensando al loro bene, se sapessimo esattamente sempre cosa fare non saremmo umani. Se il tuo cane potesse chiederti di vivere o di morire, tu faresti esattamente ciò che vorrebbe, ma questo non è possibile purtroppo.

Non sei egoista, hai preso una decisione che in ogni caso ti costa cara. Mi dispiace molto per quello che stai passando. Poi sai, parlare e giudicare dall'esterno è sempre molto facile, quando ci sei dentro è tutta un'altra questione. Anche le mie sono ipotesi poi quello che faremo davvero lo saprò soltanto quando saremo lì a dover decidere. Grazie per aver condiviso e per esserti reso disponibile.

Come si chiama il tuo peloso?


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Insanity
 
Messaggi: 87
Iscritto il: 14/11/2014, 21:16
Sesso: F
Età: 31
Chi sono: Appassionato di lunga data (oltre 10 anni)

Re: Mielopatia degenerativa

Messaggioda maurizio » 19/02/2017, 20:52

Il mio cane brutto e Zoppo si chiama Leo. ....attualmente sempre augurando un felice esito clinico,la cura non esiste, sostanzialmente puoi rallentare il decorso,attraverso vitamine e attività fisica,poi Cè agopuntura carrellini ecc....poi ci sono medici mangia soldi ,spero che non li incontri,ti ripeto secondo la mia esperienza il primo anno è gestibile, anche perchè il cane ha forza sull anteriore ,quindi collabora, io lo portavo solo con il sospensorio posteriore,il resto faceva lui ,e tirava pure forte,dopo inizia un lento indebolimento anteriore,ho preso il carrellino,e ho tirato avanti,ora La forza gli viene meno, fa il casalingo pensionato,ha quasi 10 anni,mangia beve e gioca con la sua pallina,non riuscendo a portarmela,non ci crederai ma me la lancia con il naso.....
maurizio
 
Messaggi: 186
Iscritto il: 28/12/2015, 11:14
Sesso: M
Età: 45
Chi sono: Appassionato di lunga data (oltre 10 anni)

Re: Mielopatia degenerativa

Messaggioda Insanity » 20/02/2017, 19:45

No ma ci credo che abbia ancora tanta voglia di giocare!

Leo come ha iniziato? Perché vento è passato dallo stare bene al 100% (a gennaio abbiamo fatto una visita generale e non presentava alcun problema alle zampe posteriori), 3 settimane fa scarse ha iniziato a lasciarle andare, da allora è peggiorato molto. Tu mi parli di anno, ma se va avanti così non lo so se camminerà ancora a breve a meno che non "rallenti"...


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Insanity
 
Messaggi: 87
Iscritto il: 14/11/2014, 21:16
Sesso: F
Età: 31
Chi sono: Appassionato di lunga data (oltre 10 anni)

Prossimo

Torna a La salute e le malattie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite