Crea sito

PRURITO

Tutto ciò che riguarda la salute dei nostri amici

Re: PRURITO

Messaggioda ivan sgobba » 12/03/2015, 16:43

si lo so...infatti rimango della mia idea che il salmone accentua il rosso...
per il resto no comment.....
di solito io vado d accordo di piu' con quelli del nord che con i miei compaesani....ho vissuto per 10 anni in trentino e mi sn nordizzato.... [fischio]
Immagine
Avatar utente
ivan sgobba
 
Messaggi: 517
Iscritto il: 13/11/2014, 23:14
Età: 35
Chi sono: Comportamentalista

Re: PRURITO

Messaggioda Robby » 12/03/2015, 16:57

patvur ha scritto:PS EL LOBO: quasi quasi faccio una ricerca sulla Seppia...se contiene la tirosina magari la sella di Ulla torna nera :mrgreen: :wink: :crying: ....scherzo....


Usano particolari alghe per aumentare la profondità della tonalità nera. Parlo del Seealgen della canina, versione per cani neri, ma penso sia solo uno strumento per aumentare le entrate, grazie ai boccaloni che ci cascano. :wink:
Avatar utente
Robby
 
Messaggi: 1150
Iscritto il: 12/11/2014, 23:16
Sesso: M
Età: 0
Chi sono: Comportamentalista

Re: PRURITO

Messaggioda Robby » 12/03/2015, 17:00

ivan sgobba ha scritto:Qualcuno sta' rischiando....o intervengono gli amministratori o saro' costretto a provvedere diversamente...


E che vuoi fare? Spararmi? :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Ocio burbetta, tu eri un alpinotto acquisito, io facevo parte di quelli che oggi si chiamano Ranger.... _nono_ _bacio
Avatar utente
Robby
 
Messaggi: 1150
Iscritto il: 12/11/2014, 23:16
Sesso: M
Età: 0
Chi sono: Comportamentalista

Re: PRURITO

Messaggioda Robby » 12/03/2015, 17:01

ivan sgobba ha scritto:si lo so...infatti rimango della mia idea che il salmone accentua il rosso...
per il resto no comment.....
di solito io vado d accordo di piu' con quelli del nord che con i miei compaesani....ho vissuto per 10 anni in trentino e mi sn nordizzato.... [fischio]


Grazie ai grappini? [ahahahah] [ahahahah] [ahahahah] [ahahahah] [ahahahah] [ahahahah] [ahahahah] [ahahahah] _bacio
Avatar utente
Robby
 
Messaggi: 1150
Iscritto il: 12/11/2014, 23:16
Sesso: M
Età: 0
Chi sono: Comportamentalista

Re: PRURITO

Messaggioda katerpiler » 12/03/2015, 17:22

el Lobo ha scritto:
ivan sgobba ha scritto:Qualcuno sta' rischiando....o intervengono gli amministratori o saro' costretto a provvedere diversamente...


E che vuoi fare? Spararmi? :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Ocio burbetta, tu eri un alpinotto acquisito, io facevo parte di quelli che oggi si chiamano Ranger.... _nono_ _bacio

Esponente MMA ahahah scambiarsi due colpi ogni tanto rafforza l'amicizia. Riguardo agli integratori qualcuno bonaccio della winner plus qualcosina migliora.
Immagine
katerpiler
 
Messaggi: 526
Iscritto il: 19/12/2014, 22:59
Sesso: M
Età: 21
Chi sono: Comportamentalista

Re: PRURITO

Messaggioda Pino » 12/03/2015, 19:28

Robby ed Ivan direi che è giunta l'ora di farla finita. Siete ampiamente in OT. I prossimi verranno cancellati ed eventualmente verranno presi provvedimenti.
ImmagineImmagineImmagine
Immagine
Avatar utente
Pino
 
Messaggi: 616
Iscritto il: 10/11/2014, 23:28
Sesso: M
Età: 56
Chi sono: istruttore cinofilo

Re: PRURITO

Messaggioda maceleneo » 12/03/2015, 20:07

personalmente ho fatto una pessima esperienza con i test per le allergie: li ho fatti sulla mia precedente pt, era risultata positiva ad acari e a un po' di altre cose, avevamo fatto i vaccini ed era andata in shock anafilattico, avevamo dovuto interrompere e in sostanza avevamo speso quella che per me all'epoca era una montagna di soldi senza risolvere assolutamente nulla, ma peggiorando sensibilmente la situazione. al di là del mio caso specifico, in cui secondo me aveva avuto un ruolo determinante una veterinaria peggio che incompetente, non conosco nessun cane a cui i vaccini abbiano migliorato la qualità della vita, quindi al posto tuo valuterei molto bene se intraprendere un cammino del genere. magari anche solo a titolo statistico si potrebbe aprire un thread qui sul forum per vedere se ci sono utenti che hanno avuto esperienze positive in merito.
Avatar utente
maceleneo
 
Messaggi: 96
Iscritto il: 12/11/2014, 18:40
Età: 0
Chi sono: -

Re: PRURITO

Messaggioda INTRUDER » 12/03/2015, 21:14

Beh che dici se comincio io come veterinario?
A diagnosi corretta di allergie ambientali almeno il 70% dei cani trattati ha risposto positivamente intendendo con ciò la non ripresentazione del fenomeno allergico nelle stesse condizioni ambientali. Tutto ciò per un paio di anni minimo.
INTRUDER
 
Messaggi: 353
Iscritto il: 12/11/2014, 20:18
Sesso: M
Età: 56
Chi sono: Veterinario

Re: PRURITO

Messaggioda maceleneo » 12/03/2015, 22:31

è una percentuale molto alta (una curiosità: si tratta della percentuale tra i tuoi pazienti?), immagino che il fatto che tra le mie conoscenze le cose siano andate così male possa anche c'entrare con il fatto che andassimo tutti dalla stessa veterinaria, che, anche per altre cose, si è poi rivelata tutt'altro che professionale.
"a diagnosi corretta" cosa significa? anche dai commenti precedenti mi pare di capire che ci sia la possibilità di avere diagnosi che cambiano, puoi mica spiegarmi come funziona?
Avatar utente
maceleneo
 
Messaggi: 96
Iscritto il: 12/11/2014, 18:40
Età: 0
Chi sono: -

Re: PRURITO

Messaggioda FOREVER » 13/03/2015, 0:14

maceleneo ha scritto:personalmente ho fatto una pessima esperienza con i test per le allergie: li ho fatti sulla mia precedente pt, era risultata positiva ad acari e a un po' di altre cose, avevamo fatto i vaccini ed era andata in shock anafilattico, avevamo dovuto interrompere e in sostanza avevamo speso quella che per me all'epoca era una montagna di soldi senza risolvere assolutamente nulla, ma peggiorando sensibilmente la situazione. al di là del mio caso specifico, in cui secondo me aveva avuto un ruolo determinante una veterinaria peggio che incompetente, non conosco nessun cane a cui i vaccini abbiano migliorato la qualità della vita, quindi al posto tuo valuterei molto bene se intraprendere un cammino del genere. magari anche solo a titolo statistico si potrebbe aprire un thread qui sul forum per vedere se ci sono utenti che hanno avuto esperienze positive in merito.

Ciao Elena, Axel soffre di allergia ambientale , sta facendo il vaccino desensibilizzante da novembre 2013; l'estate scorsa ti posso dire che in confronto a prima è già andata molto meglio, ha avuto un picco di prurito solo verso la fine di agosto; la dermatologa ci aveva già avvisato che non avremmo raccolto subito "i frutti" ma che ci sarebbe voluto del tempo.. infatti ci ha detto che il vaccino dobbiamo farglielo per 4 anni consecutivi..
Axel e Stella
Immagine
FOREVER
 
Messaggi: 456
Iscritto il: 12/11/2014, 16:49
Località: Torino
Età: 52
Chi sono: Appassionato di lunga data (oltre 10 anni)

PrecedenteProssimo

Torna a La salute e le malattie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 11 ospiti