Crea sito
Pagina 4 di 7

Re: Aritmie nel pt

MessaggioInviato: 08/06/2015, 22:12
da Lexie
eccomi..
allora, Lexie ha 19 mesi.. (ci siete andati vicinissimo) :wink:
si, credo anche io valga la pena di tornare a fare un controllino con la veterinaria 'amica' e la sua cardiologa.
Mi sono sembrate, tra l'altro, molto disponibili quando io ho messo in dubbio la fattibilità di un tracciato ecg di 3 minuti con la belva.. [fischio] [fischio]
Ma mi son sentita rispondere: "non ti preccupare, troviamo un giorno tranquillo, in orario poco battuto di ambulatorio e ci dedichiamo il tempo necessario e in qualche modo lo faremo l'ecg" e questo per me significa gia tanto..
In più, avevo chiesto se in quei 3 minuti non dimostrava nessuna aritmia se l'ecg sarebbe quindi risultato inutile. Ma mi è stato spiegato che il tracciato serviva proprio per registrare anomalie ventricolari che quindi si sarebbero percepite anche a riposo e anche se non ci fossero state aritmie. Quindi, forse, un bel 'viaggetto' a lexie potrebbe non fare male e servire alla cardiologa a registrare quanto basta per trarre le sue conclusioni.. :mrgreen:

Le lastre viste sono 'vecchie' di novembre 2014 quando aveva un anno...

Re: Aritmie nel pt

MessaggioInviato: 08/06/2015, 23:12
da FOREVER
Lexie ha scritto:eccomi..
allora, Lexie ha 19 mesi.. (ci siete andati vicinissimo) :wink:
si, credo anche io valga la pena di tornare a fare un controllino con la veterinaria 'amica' e la sua cardiologa.
Mi sono sembrate, tra l'altro, molto disponibili quando io ho messo in dubbio la fattibilità di un tracciato ecg di 3 minuti con la belva.. [fischio] [fischio]
Ma mi son sentita rispondere: "non ti preccupare, troviamo un giorno tranquillo, in orario poco battuto di ambulatorio e ci dedichiamo il tempo necessario e in qualche modo lo faremo l'ecg" e questo per me significa gia tanto..
In più, avevo chiesto se in quei 3 minuti non dimostrava nessuna aritmia se l'ecg sarebbe quindi risultato inutile. Ma mi è stato spiegato che il tracciato serviva proprio per registrare anomalie ventricolari che quindi si sarebbero percepite anche a riposo e anche se non ci fossero state aritmie. Quindi, forse, un bel 'viaggetto' a lexie potrebbe non fare male e servire alla cardiologa a registrare quanto basta per trarre le sue conclusioni.. :mrgreen:

Le lastre viste sono 'vecchie' di novembre 2014 quando aveva un anno...

Ti hanno risposto bene.. :) infatti si sono viste dopo 2 minuti e in fase di riposo. L'Holter l'ha fatto fare per una conferma più specifica.
Però... mi chiedevo.. ma Lexie non ha fatto i raggi per la displasia con anestesia ?

Re: Aritmie nel pt

MessaggioInviato: 09/06/2015, 8:02
da Lexie
FOREVER ha scritto:Però... mi chiedevo.. ma Lexie non ha fatto i raggi per la displasia con anestesia ?

le rx le ha fatte in sedazione...ma le ha fatte a 6 mesi.
l'anestesia l'ha fatta quando è stata sterilizzata...certo, mi son chiesta anche io, se ci fosse stato qualcosa di anomalo in quel frangente sarebbe venuto fuori no?...o magari ancora poteva non essere presente? non saprei...

Re: Aritmie nel pt

MessaggioInviato: 09/06/2015, 8:08
da patvur
Ciao Eleonora! fai bene ad andare avanti con l'indagine, meglio approfondire e non aver dubbi. Quando fanno l'anestesia si accertano che il battito del cuore sia regolare e, se non ricordo male, controllano anche l'ossigenazione del sangue... [fingercrossed] [fingercrossed] [fingercrossed] [98]

Re: Aritmie nel pt

MessaggioInviato: 09/06/2015, 11:12
da FOREVER
Lexie ha scritto:
FOREVER ha scritto:Però... mi chiedevo.. ma Lexie non ha fatto i raggi per la displasia con anestesia ?

le rx le ha fatte in sedazione...ma le ha fatte a 6 mesi.
l'anestesia l'ha fatta quando è stata sterilizzata...certo, mi son chiesta anche io, se ci fosse stato qualcosa di anomalo in quel frangente sarebbe venuto fuori no?...o magari ancora poteva non essere presente? non saprei...

In teoria.. si.
A me era stato spiegato dalla cardiologa che è una malattia che si manifesta da cuccioli e che al raggiungimento dei 18/24 mesi regredisce.. mi raccontava che ci sono alcuni cani che l'hanno avuta (in forma leggera ) e.. l'hanno superata senza manifestare particolari segni; e di altri che con le cure appropriate la superano .
Io spero che la piccola Lexie ( se è questa malattia che presume di aver visto la cardiologa) rientri tra i primi :heart: . Nel dubbio.. io farei velocemente l'ecg
[98]

Re: Aritmie nel pt

MessaggioInviato: 09/06/2015, 14:59
da Lexie
Luisa, ma tu hai esperienze dirette con questa patologia?
Ora siamo in partenza per qualche giorno di vacanza..ma quando torno, mi attivo e vedo di far fare ecg..cosi, per sicurezza...

Re: Aritmie nel pt

MessaggioInviato: 09/06/2015, 16:59
da FOREVER
Lexie ha scritto:Luisa, ma tu hai esperienze dirette con questa patologia?
Ora siamo in partenza per qualche giorno di vacanza..ma quando torno, mi attivo e vedo di far fare ecg..cosi, per sicurezza...

Purtroppo sì.. Eleonora. Le ho avute..

Re: Aritmie nel pt

MessaggioInviato: 10/06/2015, 0:14
da Lexie
...dici purtroppo perché non sono risolve 'in giovane' come avrebbero potuto? :crying:
che tenerezza che mi fa pensare che la piccola belva (iperattiva v_angry ) possa avere qualche problemino di questo tipo...
Non voglio pensarci... almeno finché non avrò approfondito... :heart:

Re: Aritmie nel pt

MessaggioInviato: 10/06/2015, 8:09
da patvur
Non pensarci!!!! sino a che non saranno fatti tutti gli esami e gli accertamenti, Lexie è solo una belvetta super attiva ed agitosa!!! [fingercrossed] [fingercrossed] [fingercrossed] [98]

Re: Aritmie nel pt

MessaggioInviato: 10/06/2015, 8:43
da roxy
no no no non ci pensare... _nono_ _nono_ _nono_ concordo con Patrizia [94]
[fingercrossed] [fingercrossed] [fingercrossed]