Crea sito

crocchette senza mais

Mangime secco, alimentazione fatta in casa, discussioni ed esperienze a confronto

Re: crocchette senza mais

Messaggioda FOREVER » 08/07/2015, 19:35

INTRUDER ha scritto:
Blekinoso ha scritto:secondo voi tra una ciotola di carne e una ciotola di mais il cane cosa sceglie?
una corretta alimentazione prevede un pò di tutto, ma non crocchette con il 50% di mais e il 20% di carne.
ho assistito ad una conferenza di una nota azienda produttrice di crocchette che affermava che il riso è un buon ingrediente, chissà perché però il primo ingrediente delle loro crocchette è il mais.


Guarda se come terza scelta gli metti della cioccolata ti frega con quella!
Lo ammazzi, però potrai dire che bisogna assecondare le scelte del cane.
Andiamo avanti così.....

[ahahahah] Grande INTRUDER ! _appl_ _appl_
Axel e Stella
Immagine
FOREVER
 
Messaggi: 454
Iscritto il: 12/11/2014, 16:49
Località: Torino
Età: 52
Chi sono: Appassionato di lunga data (oltre 10 anni)

Re: crocchette senza mais

Messaggioda FOREVER » 08/07/2015, 19:37

Blekinoso ha scritto:Perché sto utilizzando crocchette con un'alta % di mais ma il cane è in sottopeso perciò mi hanno suggerito di provare con crocchette con più carne.

Ma che crocchette stai dando ?
Axel e Stella
Immagine
FOREVER
 
Messaggi: 454
Iscritto il: 12/11/2014, 16:49
Località: Torino
Età: 52
Chi sono: Appassionato di lunga data (oltre 10 anni)

Re: crocchette senza mais

Messaggioda patvur » 08/07/2015, 19:44

Ciao Blekinoso, quando ho letto che volevi cercare delle crocchette senza mais pensavo ad una intolleranza come per una delle mie PT, non è facile trovare una buona crocchetta con più proteine al prezzo che indichi senza contare che le proteine mantengono il cane magro e muscoloso. Io starei piuttosto su una crocchetta di qualità tipo FARMINA pollo e cereali oppure merluzzo e cereali (spesso ci sono le offerte a 36/38 euro x 12 kg ) e magari aggiungerei delle patate lesse. Se aumenti le proteine il cane resta magrino...e te lo dico per esperienza perché ho due femmine sterilizzate, di cui una non tollera mais e riso, e per non farle ingrassare mangiano delle crocchette con un alto tenore proteico. Sinceramente mi sembrano davvero tante 500-600 gr al gg per un cane, per un PT.... Più lo ingozzi e più espelle, il tratto intestinale del cane è corto per cui non puoi riempirlo pensando di farlo ingrassare, non gli dai il tempo per assimilare il cibo ingerito. Prova a diminuire le crocchette, credo che per un cane normale la dose giornaliera si aggiri intorno a 400 max 450 gr al gg, aggiungici una patata lessa e poi vedi. Magari non assimila abbastanza il cibo che gli dai .... si tratta di trovare la giusta alimentazione senza aumentare troppo la quantità. Aggiornaci con una foto del tuo PT! [94] [98]
Avatar utente
patvur
 
Messaggi: 1600
Iscritto il: 17/11/2014, 10:39
Sesso: F
Età: 48
Chi sono: Comportamentalista

Re: crocchette senza mais

Messaggioda PCMauro » 08/07/2015, 21:55

Luke nell'ultimo mese è passato da 250 a 400gr giornalieri di Orijen SixFish (senza cereali). Il peso rimane 30,60kg e non si schioda da li: magro è e magro rimane :)

Comunque visto che lui fa una cacca ad ogni uscita di casa/ufficio, e quelle della mattina sono parzialmente cremose, voglio provare a ridurre il pasto della mattina da 200 a 170gr e lasciare invariato a 200gr quello della cena.


Comunque sia questo inverno proverò l'altra ricetta Orijen, la Regional Red che ha altri animali morti dentro :)



MAuro, Luke e la cacca cremosa.
PCMauro
 
Messaggi: 143
Iscritto il: 24/11/2014, 8:30
Sesso: m
Età: 36
Chi sono: Conducente cinofilo protezione civile/soccorso

Re: crocchette senza mais

Messaggioda Robby » 08/07/2015, 23:01

Intruder a forza di leggere luoghi comuni o fesserie, probabilmente si sarà già rotto le scatole di rispondere. [470]
Vogliate solo tenere presente che la carne, ovvero le proteine della carne, ma anche vegetali o del pesce, non aiutano ad ingrassare, ma ad aumentare o mantenere la massa magra, ovvero la muscolatura.
Quali gli alimenti che ingrassano (per un cane, ovviamente)? Grassi e carboidrati, non si scappa...
Vorrei poi farvi ancora notare che é molto facile sofisticare il tenore proteico, semplicemente aggiungendo al mangime estruso, farina di soia. E sfido chiunque se in assenza di apposite analisi (gascromatografiche o spettrofotometriche) questa sofisticazione possa essere appurata.
Un escamotage semplice per far ingrassare il cane in questione? Aggiungere al mangime riso soffiato, ovviamente inumidito.... in inverno, lardo di maiale non conciato o, se lo si trova, sego bovino. Tutto qua.... zzz
Avatar utente
Robby
 
Messaggi: 1150
Iscritto il: 12/11/2014, 23:16
Sesso: M
Età: 0
Chi sono: Comportamentalista

Re: crocchette senza mais

Messaggioda patvur » 09/07/2015, 7:40

:-quoto
Avatar utente
patvur
 
Messaggi: 1600
Iscritto il: 17/11/2014, 10:39
Sesso: F
Età: 48
Chi sono: Comportamentalista

Re: crocchette senza mais

Messaggioda Blekinoso » 09/07/2015, 9:50

INTRUDER ha scritto:
Blekinoso ha scritto:secondo voi tra una ciotola di carne e una ciotola di mais il cane cosa sceglie?
una corretta alimentazione prevede un pò di tutto, ma non crocchette con il 50% di mais e il 20% di carne.
ho assistito ad una conferenza di una nota azienda produttrice di crocchette che affermava che il riso è un buon ingrediente, chissà perché però il primo ingrediente delle loro crocchette è il mais.


Guarda se come terza scelta gli metti della cioccolata ti frega con quella!
Lo ammazzi, però potrai dire che bisogna assecondare le scelte del cane.
Andiamo avanti così.....


Eh no ... hai completamente ribaltato il senso della frase! [15]
Blekinoso
 
Messaggi: 26
Iscritto il: 18/06/2015, 9:42
Sesso: F
Età: 0
Chi sono: Comportamentalista

Re: crocchette senza mais

Messaggioda Robby » 09/07/2015, 11:16

Blekinoso ha scritto:Perché sto utilizzando crocchette con un'alta % di mais ma il cane è in sottopeso perciò mi hanno suggerito di provare con crocchette con più carne.


Era questa la domanda iniziale, giusto? Allora é già stato ampiamente illustrato come la carne non sia l'alimento più adatto per "far prendere peso". Non é questione di opinioni personali, ma un dato di fatto scientifico. Perciò chi consiglia carne al fine di aumentare di peso, non ha la minima idea di come funzioni il metabolismo. Devo ancora ripetere che siano i grassi ed i carboidrati ad adempiere a quella funzione? Spero di no.
Per quanto riguardante l'utilizzo del mais nelle formulazioni di quasi tutti i mangimi, specialmente da quelle aziende che eseguono internamente l'imprescindibile sperimentazione (e non di quelle che utilizzano le solite ricettazioni facilmente reperibili, o quelle che sbandierano la bontà del loro prodotto a livello pubblicitario, ma demagogico), si utilizza mais semplicemente perché (e Intruder mi corregga se sbaglio) rappresenta il cereale di prima scelta nella formulazione di prodotti ad elevato contenuto di acido linoleico (utile per pruriti nei problemi dermatologici). Si può considerare quindi un aggiuntivo ipoallergenico. Ovviamente possono esistere problemi di intolleranza o addirittura allergie, ma queste sono del tutto soggettive e abbastanza irrilevanti a livello percentuale.
Mia moglie e mia figlia sono allergiche all'albumina, notoriamente presente nell'albume dell'uovo e non solo. Dobbiamo considerare le uova (che sono il punto di riferimento della scala proteica, ovvero al primo posto con valore 100 tra tutti gli alimenti contenenti proteine nobili - la soia, ad esempio, é un alimento proteico, ma le sue sono proteine di classe differente, molto meno "nobili" rispetto a uovo o carne) un alimento allergenico? Direi di no, giusto? Come per il mais, il metabolismo soggettivo risponde in modo diverso, appunto tra un elemento ed un altro. zzz
Avatar utente
Robby
 
Messaggi: 1150
Iscritto il: 12/11/2014, 23:16
Sesso: M
Età: 0
Chi sono: Comportamentalista

Precedente

Torna a Mangimi e Alimentazione

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti

cron