Crea sito

ALLEVAMENTO GRIGIONI AL NORD

Sezione dedicata a discussioni tecniche relative all'allevamento del Pastore Tedesco e sue regolamentazioni

Re: ALLEVAMENTO GRIGIONI AL NORD

Messaggioda gianlupo » 07/12/2016, 11:47

espada ha scritto:in provincia di TREVISO c'è l'Olimpo 2000 (di Davide Pajola e Matteo Ragazzon), allevano con la severa selezione RSV2000, quindi verifica morfologica (rispetto misure standard del PT) e caratteriale, Koerung, brevetti di lavoro:

http://it.working-dog.eu/breed/De-LOlim ... ent-100716



grazie, vado a vedere sul sito
gian maria
Avatar utente
gianlupo
 
Messaggi: 55
Iscritto il: 01/12/2016, 16:34
Località: TRENTO
Sesso: M
Età: 53
Chi sono: Appassionato di lunga data (oltre 10 anni)

Re: ALLEVAMENTO GRIGIONI AL NORD

Messaggioda LauraeArek » 07/12/2016, 14:09

gianlupo ha scritto:Noi abbiamo anche un cagnetto meticcio maschio. Classico incrocio di incognite razze. Buono e coccolone da matti.
Secondo voi é da portare con noi al momento della scelta della nuova cucciola di PT?
Grazie
[98]


No... lui è meglio lasciarlo a casa. Avrete modo e tempo poi di farli incontrare una volta che porterete la cucciola a casa...
...Prisca ... non ti dimenticheremo mai...
..Arek .. Morghi.. Rex.. per sempre nel mio cuore....
Avatar utente
LauraeArek
 
Messaggi: 2797
Iscritto il: 12/11/2014, 21:30
Località: Trentino
Sesso: f
Età: 0
Chi sono: Appassionato di lunga data (oltre 10 anni)

Re: ALLEVAMENTO GRIGIONI AL NORD

Messaggioda gianlupo » 07/12/2016, 17:46

Ok grazie per la dritta

ciao
gian
Avatar utente
gianlupo
 
Messaggi: 55
Iscritto il: 01/12/2016, 16:34
Località: TRENTO
Sesso: M
Età: 53
Chi sono: Appassionato di lunga data (oltre 10 anni)

Re: ALLEVAMENTO GRIGIONI AL NORD

Messaggioda gianlupo » 10/12/2016, 7:29

Ciao
mi si prospetta un problemino.

Ieri una vicina ha portato un giardino una bellissima cucciola di Golden di 3 mesi ed il mio meticcio maschietto di 2,5 anni la accolta benissimo giocando con lei ed il fatto che avesse socializzato con la nostra cagnolona si è visto tutto. Il problema è che freneticamente voleva coprire la cucciola e non c'era nula da fare ed abbiamo dovuto dopo un po' separarli.
Dato che prenderemo una femmina cosa mi consigliate di fare?
In altre parole esistono alternative alla sterilizzazione del cagnetto?
Grazie
gianlupo
Avatar utente
gianlupo
 
Messaggi: 55
Iscritto il: 01/12/2016, 16:34
Località: TRENTO
Sesso: M
Età: 53
Chi sono: Appassionato di lunga data (oltre 10 anni)

Re: ALLEVAMENTO GRIGIONI AL NORD

Messaggioda paolomtb » 10/12/2016, 13:19

....ti rispondo dalla mia poca esperienza....quello che ha fatto il tuo cane è una cosa normalissima. Poi con l'andare dei giorni nn lo farà piu'...o appena la cucciola si ribella lo manda via. Il problema sarà quando diventerà piu' grande e andrà in calore. Bisogna che crei uno spazio per dividerli
paolomtb
 
Messaggi: 73
Iscritto il: 15/11/2014, 7:43
Età: 37
Chi sono: Appassionato di lunga data (oltre 10 anni)

Re: ALLEVAMENTO GRIGIONI AL NORD

Messaggioda Ichnusa1981 » 10/12/2016, 14:10

Le soluzioni sono molteplici ma le più efficace è solo la sterilizzazione di uno dei due cabi
BOHEMIAN GROW FELIX, K9 ESERCITO ITALIANO, specializzazione PATROL EXPLOSIVE DETECTION DOG, matricola CN 0267 impiegato in Libano (2011) e Afghanistan(2012/13 e 2015/16), BUDAPEST 01/02/2008-GROSSETO 30/05/2018
ONORE A TE
Immagine
ciao Prisca non mi dimenticherò mai di te
Avatar utente
Ichnusa1981
 
Messaggi: 3127
Iscritto il: 12/11/2014, 17:47
Località: Grosseto, con la Sardegna nel cuore
Sesso: M
Età: 37
Chi sono: Conducente cinofilo forze armate

Re: ALLEVAMENTO GRIGIONI AL NORD

Messaggioda S&M » 10/12/2016, 14:47

Da alcuni studi che ho letto in inglese, è emerso che tra la sterilizzazione di un maschio o una femmina, quella che ha meno effetti negativi è la sterilizzazione della femmina.

Per quanto riguarda invece la monta che il tuo maschio ha fatto, secondo me, avete fatto molto male a separarli, visto che non era una situazione a rischio: il maschio stava dicendo alla piccola "bella, qui comando io!". Per un adulto, un cane di 3 mesi è ancora praticamente asessuato e quella era semplicemente una monta gerarchica che serviva per mettere in chiaro fin da subito i ruoli.
Il problema, caso mai, si proporrà tra qualche mese, quando la cucciola avrà il primo calore (anche se ci sono solo 2 giorni fertili), se parliamo di monta a scopo riproduttivo.

Inviato dal mio MotoG3
Immagine
Immagine
"L'affetto per un cane dona all'uomo grande forza."

Immagine
Avatar utente
S&M
 
Messaggi: 1031
Iscritto il: 12/11/2014, 17:47
Sesso: F
Età: 33
Chi sono: Appassionato (meno di 10 anni)

Re: ALLEVAMENTO GRIGIONI AL NORD

Messaggioda gianlupo » 11/12/2016, 6:24

Grazie dei pareri

@Ichnusa1981
Si certo la sterilizzazione di uno dei due è certamente efficace ma cosa intendi per "Le soluzioni sono molteplici"?


@S&M


Non sapevo che esistesse questo tipo di comunicazione gerarchica. Molto interessante.
Con la cucciola che arriverà a gennaio lasceremo allora fare.


ciao
gian
Avatar utente
gianlupo
 
Messaggi: 55
Iscritto il: 01/12/2016, 16:34
Località: TRENTO
Sesso: M
Età: 53
Chi sono: Appassionato di lunga data (oltre 10 anni)

Re: ALLEVAMENTO GRIGIONI AL NORD

Messaggioda paolomtb » 11/12/2016, 8:11

Ciao a tutti, nn me ne voglia Icnusa, ma mi trovo in disappunto con quello che ha detto. Cioè la sterilizzazione di uno dei due. Penso e dico penso che se una persona è già in possesso di un cane...maschio o femmina che sia e vuole aggiungerne un'altro del sesso opposto. Sia consapevole dei rischi e problemi che ne consegue, e prenda delle precauzioni. Io per esempio ho appena portato a casa una femmina di p.t. avendo già il maschio, ma di sterilizzarne uno nn se ne parla.....si crea l'ambiente adatto e bella che fatta. Saluti paolo
paolomtb
 
Messaggi: 73
Iscritto il: 15/11/2014, 7:43
Età: 37
Chi sono: Appassionato di lunga data (oltre 10 anni)

Re: ALLEVAMENTO GRIGIONI AL NORD

Messaggioda Ichnusa1981 » 11/12/2016, 15:49

Tenerli separati nei giorni fertili....ma tutti gli sbadati poi si trovano con la cagna coperta e pensano sia stato lo spirito santo! Quindi diffido da chi dice a me tanto non capita mai!

In passato qua sul forum c'era un utente che sfornava cucciolate dello spirito santo! Era pure recidivo! E se non sbaglio ci ha anche guadagnato sui cuccioli
BOHEMIAN GROW FELIX, K9 ESERCITO ITALIANO, specializzazione PATROL EXPLOSIVE DETECTION DOG, matricola CN 0267 impiegato in Libano (2011) e Afghanistan(2012/13 e 2015/16), BUDAPEST 01/02/2008-GROSSETO 30/05/2018
ONORE A TE
Immagine
ciao Prisca non mi dimenticherò mai di te
Avatar utente
Ichnusa1981
 
Messaggi: 3127
Iscritto il: 12/11/2014, 17:47
Località: Grosseto, con la Sardegna nel cuore
Sesso: M
Età: 37
Chi sono: Conducente cinofilo forze armate

PrecedenteProssimo

Torna a Allevatori - Allevamento - Regolamenti

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron