Crea sito

SOS il mio cane abbaia troppo

Sezione dedicata a discussioni relative all'addestramento amatoriale del Pastore Tedesco

Re: SOS il mio cane abbaia troppo

Messaggioda patvur » 05/05/2015, 12:53

Ciao Alessio! Quando porto le mie fuori con me le porto prevalentemente a camminare anche perché le due belvette si scatenano bene già a casa, si rincorrono in giardino, fanno la lotta, le faccio giocare con la palla e talvolta rompono ben le scatole anche al mio vecchio Leo... (non sono due represse). Quindi per noi l'uscita è esclusivamente passeggiata durante la quale impartisco qualche ordine perché sono più distratte rispetto a casa (seduta, resta, terra, ferma). Il beneficio di portarle nello stesso posto è solo mio perché tirano meno al guinzaglio così mi scassano meno le spalle (dovrei alternarle ma ancora mi ostino a portarle in giro entrambe....), invece quando cambio tragitto mi sfiancano....Il contro del portarle sempre nello stesso posto è che riconoscendo la strada e gli odori scassano i timpani alla sottoscritta....Se il tempo è bello, lavoro permettendo, le porto anche quasi tutti i giorni, le tengo sempre al guinzaglio e solo ogni tanto, alternandole, le lascio libere. Faccio sempre in modo di non incontrare altri cani altrimenti sono guai, non so se come potrebbero reagire, il fatto è che Ulla e Vicky sembrano abbastanza killer e non mi fido tanto, infatti speravo di portarle già ad aprile a qualche lezione privata da una ragazza che conosco e che è un'addestratrice cinofila ma non sono ancora riuscita ad organizzarmi , tra l'altro Lei ha 3-4 cani e le farebbe giocare con loro (è già successo e a casa sua le due belvette sia con il pastore belga che con i due G.R. giocano e interagiscono). Suggerimenti? [98] :wink:
Avatar utente
patvur
 
Messaggi: 1600
Iscritto il: 17/11/2014, 10:39
Sesso: F
Età: 48
Chi sono: Comportamentalista

Re: SOS il mio cane abbaia troppo

Messaggioda Ika » 05/05/2015, 13:03

Alessio F. ha scritto:Ciao, il suggerimento di Hidetora mi sembra quello che meglio concilia il tentativo di risolvere il problema con metodi che non ricorrono a schiaffoni (non scrivo molto sul forum, ma ho dichiarato già di non essere capace di confrontarmi con un cane con metodi coercitivi e là dove non arrivo ai i miei obiettivi mi fermo e mi accontento o chiedo aiuto a chi ne sa più di me).


Due schiaffi non hanno mai fatto male a nessuno! [470]
ERIKA: La pirla
ULISSE: Il pirla
RED: L'altro

Immagine
Avatar utente
Ika
 
Messaggi: 261
Iscritto il: 12/11/2014, 20:07
Località: Brescia
Sesso: F
Età: 25
Chi sono: Appassionato di lunga data (oltre 10 anni)

Re: SOS il mio cane abbaia troppo

Messaggioda Tex&Marcomgn » 05/05/2015, 13:33

Ika ha scritto:
Alessio F. ha scritto:Ciao, il suggerimento di Hidetora mi sembra quello che meglio concilia il tentativo di risolvere il problema con metodi che non ricorrono a schiaffoni (non scrivo molto sul forum, ma ho dichiarato già di non essere capace di confrontarmi con un cane con metodi coercitivi e là dove non arrivo ai i miei obiettivi mi fermo e mi accontento o chiedo aiuto a chi ne sa più di me).


Due schiaffi non hanno mai fatto male a nessuno! [470]

:-quoto :-quoto :-quoto
Avatar utente
Tex&Marcomgn
 
Messaggi: 4419
Iscritto il: 13/11/2014, 18:25
Sesso: M
Età: 42
Chi sono: Appassionato di lunga data (oltre 10 anni)

Re: SOS il mio cane abbaia troppo

Messaggioda Robby » 05/05/2015, 13:43

Alessio F. ha scritto:Ciao, il suggerimento di Hidetora mi sembra quello che meglio concilia il tentativo di risolvere il problema con metodi che non ricorrono a schiaffoni (non scrivo molto sul forum, ma ho dichiarato già di non essere capace di confrontarmi con un cane con metodi coercitivi e là dove non arrivo ai i miei obiettivi mi fermo e mi accontento o chiedo aiuto a chi ne sa più di me). Quindi, tanto vale provare e vedere se cambiando un po' questa routine del tragitto in macchina con la forte aspettativa di andare nell'area cani a giocare, i cani stiano un po' più tranquilli. Credo infatti che la routine possa essere un arma a doppio taglio, sgradevole in casi come questo per esempio, ma utile per altri comportamenti graditi al padrone (esempio più banale: la routine dell'uscita per la pipì).
Ho cercato di leggere un po tutti i commenti, forse mi è sfuggito qualcosa, però sarei curioso di sapere quanto spesso i cani vengono portati fuori e come passano il loro tempo quando vengono portati a giro. Li lasciate liberi di scorrazzare e interagire con gli altri cani? Fate dei giochi con palline o oggetti graditi ai cani? Quali giochi? Insomma, cosa fanno quando arrivate a destinazione con la macchina?

Ciao!


Non prendertela a male, ma la qualifica che ti sei dato, quella di addestratore, credo proprio non ti appartenga.
Quanto ai ceffoni, quando ce vo, ce vo, poche storie, sia a un cane, come ad un bambino dispettoso. Difatti é proprio grazie a questa mentalità buonista che vedo sempre più cani e bambini maleducati. Da dove deriva il problema? Da una improbabile gestione. Ripeto, quando ce vo, ce vo...
Domandina: tu asserisci: "ho dichiarato già di non essere capace di confrontarmi con un cane con metodi coercitivi e là dove non arrivo ai i miei obiettivi mi fermo e mi accontento o chiedo aiuto a chi ne sa più di me" e qualora la persona alla quale ti rivolgi decida che occorrono due ceffoni, tu come ti comporti?
Avatar utente
Robby
 
Messaggi: 1150
Iscritto il: 12/11/2014, 23:16
Sesso: M
Età: 0
Chi sono: Comportamentalista

Re: SOS il mio cane abbaia troppo

Messaggioda Alessio F. » 06/05/2015, 12:35

Ciao, concordo che il vecchio detto "due schiaffi non hanno mai fatto male a nessuno" abbia un fondo di verità, naturalmente tutti lo diciamo spesso recitando la parte di chi gli schiaffi li tira e non li prende (sopratutto se chi ci sta di fronte è un animale che non ha la possibilità nemmeno di mandarti almeno a quel paese). Ovviamente, tutti nella vita hanno preso o dato due schiaffi, se non a un umano, almeno ad un cane. Io però non condivido il ricorrere a metodi coercitivi con gli animali (oh, che ci posso fa'?)
Al Lobo rispondo che mi ha già fatto questa osservazione più di una volta e che abbiamo sviluppato il discorso nel topic "coercizione o metodi gentili" ( o qualcosa di simile), per cui non vado oltre. E non me la prendo. Fra l'altro eravamo rimasti che gli dovevo offrire un caffè corretto! Dico solo che se mi trovassi di fronte a uno che mi propone metodi coercitivi, ringrazierei andandomene e accontentandomi del mio cane che abbaia. Tutto questo con il massimo rispetto.

In merito al discorso dell'abbaio, anche io partirei dal presupposto che i cani abbaiano per loro natura e che quindi non si può pretendere che se ne stiano zitti. D'altra parte questo sembra un caso in cui l'abbaio sembra piuttosto esagerato e che magari sia espressione di..... Questo è il punto: secondo voi è espressione di cosa? Felicità, smania di uscire, un disagio o semplicemente abbaio fine a se stesso? Quello che secondo me potrebbe essere un ragionamento lineare (prima di parlare di metodi più duri) è cercare di capire i motivi, fare domande per scovare dei dettagli che possono essere sfuggiti e magari fare delle prove (come quella di cambiare le routine, tentare di rinforzare il comportamento gradito di non abbaiare in cambio dell'apertura del bagagliaio per andare fuori, vedere se uscire con un cane alla volta l'abbaio sparisce o si ridimensiona, provare a fare delle attività più mirate in cortile prima di uscire per vedere se l'euforia del cane si sazia un po', rivolgersi all'amico educatrice...ecc). Prove che non costano niente, che potrebbero funzionare così come non funzionare, prove che secondo alcuni non servono a un cappero, ma in quanto prove nessuno vieta di farle. Dopodiché se non si arriva a niente, allora il padrone, sotto la propria responsabilità può decidere di percorrere quelle strade che a me (a me) non piacciono. Io mi terrei il cane che abbaia.

Ciao! [468]
Alessio F.
 
Messaggi: 131
Iscritto il: 31/01/2015, 21:24
Sesso: M
Età: 37
Chi sono: Addestratore cinofilo

Re: SOS il mio cane abbaia troppo

Messaggioda Robby » 06/05/2015, 12:58

Sarebbe bella la vita se tutto si potesse risolvere con un bacio....... ma non é così.... E spesso e volentieri, l'uso di metodi "gentilisti" utilizzati in contesti errati, stressano ancora di più il cane in quanto non ha la possibilità di comprendere che l'azione compiuta é (per noi) sbagliata.
Avatar utente
Robby
 
Messaggi: 1150
Iscritto il: 12/11/2014, 23:16
Sesso: M
Età: 0
Chi sono: Comportamentalista

Precedente

Torna a Addestramento Amatoriale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti