Crea sito
Pagina 2 di 4

Re: Condroprotettori ad uso umano

MessaggioInviato: 22/04/2015, 15:57
da Robby
Sonia-Zeus 10 ha scritto:Il prodotto si chiama esattamente Arthro-Aid + ogni capsula contiene 500mg di glucosamina,200 mg di condroitin e 50 mg di MSM è
della Arkopharma. [98]


E quante pasticche consigliano di assumere, perché la concentrazione é davvero bassa.....

Re: Condroprotettori ad uso umano

MessaggioInviato: 22/04/2015, 16:01
da Robby
S&M ha scritto:Quindi ha maggior efficacia sull'articolazione del ginocchio? Per dolori articolari alle dita di mani e piedi?

Patrizia, arnica e artiglio del diavolo (pomata o compresse) sono una mano santa!


E' stata diagnosticata artrosi o artrite?

Re: Condroprotettori ad uso umano

MessaggioInviato: 22/04/2015, 16:07
da Sonia-Zeus 10
No Dol capsule - in 2 capsule ci sono 500 mg di Glucosamina,200 mg di Condroitin,200 mg di MSM,10 mg di Manganese,200 mg di 200 mg di Artiglio del diavolo e 30 mg di Aloe vera è della ESI. [98]

Re: Condroprotettori ad uso umano

MessaggioInviato: 22/04/2015, 16:10
da Sonia-Zeus 10
Allora della no dol 2 capsule al giorno e dell'arthro-aid 1 capsula al giorno [98]

Re: Condroprotettori ad uso umano

MessaggioInviato: 22/04/2015, 16:11
da S&M
el Lobo ha scritto: E' stata diagnosticata artrosi o artrite?


Pare nessuna delle due, analisi generiche a posto, ma non è stata fatta la calcemia (ho suggerito, nella mia ignoranza, di farla).
Mia sorella, 26 anni, ha dolori alle dita di mani e piedi dalla scorsa estate ed il medico del laboratorio che ha visto le analisi le ha detto di fare uso di condroprotettori.
Prima delle analisi, è stata da un ortopedico e da un osteopata ma nessuno ha riscontrato qualcosa. A breve le porterà ad un altro ortopedico che mi ha seguita per la mia scoliosi.

Re: Condroprotettori ad uso umano

MessaggioInviato: 22/04/2015, 16:16
da patvur
Grazie!!! Allora ci provo con l'arnica pomata e con le capsule che mi ha indicato Sonia! 14 anni fa mi sono lussata la spalla sinistra scivolando con un sacco pieno d'erba in giardino...dolore...invece lo scorso anno, a marzo ultima gelata, sono uscita di casa tutta decisa e sopra pensiero (ero incavolata nera con una persona..), così non mi sono resa conto che la scala di pietra era ghiacciata ed ho piantato un volo che ho rimediato anche un po' di acciacchi alla spalla destra, gomito e polso... Quest'ultimo mese ho male ad entrambe le braccia e devo solo decidermi di andare a farmi vedere (e sono proprio tremenda perché per i pelosi corro come il vendo, lavoro o no, vado, per me.....sto diventando un rudere, una mia amica mi ha detto che i ruderi valgono molto, mio marito ancora un po' e mi manda in rottamazione...) :mrgreen: [15] ). Bacioni a tutti ragazzi! terrò conto dei Vs. suggerimenti! :heart:

Re: Condroprotettori ad uso umano

MessaggioInviato: 22/04/2015, 16:22
da patvur
Marta! leggo ora! povera tua sorella così giovane!!!! pensavo chiedessi per tuo papà. Portala da un altro buon ortopedico! magari da un neurologo che così le controlla le terminazioni nervose (si dice così????). Lastre o altro???? non mi ricordo più come si chiama questo esame ma a me, anni fa, hanno fatto il controllo con dei micro aghi e piccole scariche.....E passi per me, ma Lei è davvero troppo giovane!!! :heart: :heart: :heart:

Re: Condroprotettori ad uso umano

MessaggioInviato: 22/04/2015, 16:29
da patvur
... Marta, sono andata a vedere che cosa mi hanno fatto, si chiama EMG (non trovo l'estensione), anche io soffro di formicolii (pure questi...) e crampi per cui ho indagato dal punto di vista neurologico. Questo esame lo effettui in reparto di neurofisiopatologia. Tua sorella ha avuto qualche incidente, tamponamento in auto? [98]

Re: Condroprotettori ad uso umano

MessaggioInviato: 22/04/2015, 16:33
da S&M
Patrizia niente di niente... Come ho fatto io, lei passa le sue giornate buttata sui libri e al pc a studiare.
Sta pensando a tutto mia madre, in realtà, ma lei è brava con gli altri, tranne che con le sue figlie... Va in panico!

Re: Condroprotettori ad uso umano

MessaggioInviato: 22/04/2015, 16:41
da Robby
Sonia-Zeus 10 ha scritto:Allora della no dol 2 capsule al giorno e dell'arthro-aid 1 capsula al giorno [98]


Non so se i dosaggi che hai scritto siano quelli per umani o per cani, ma se sono per l'uomo tieni presente che la letteratura medica prevede l'assunzione per lunghi termini (circa 2 anni) di 1500 mg. di Glucosamina e 1200 mg. di Condroitin solfato. Come dicevo prima, i risultati si apprezzano (quando si possono apprezzare...) sul ginocchio e decisamente meno alle anche. Questa terapia viene comunque usata in abbinamento con un certo quantitativo di antinfiammatorio (FANS), proprio per ridurre il quantitativo di quest'ultimo per limitarne i ben conosciuti effetti collaterali.