Crea sito

modalità guardia

Uno spazio per scambiare messaggi e rilassarsi tra amici in serenità e simpatia!

modalità guardia

Messaggioda Barbara » 05/05/2015, 8:37

Ciao buongiorno ragazzi io ho un problemino da risolvere..nonostante Morgana abbia solo 10 mesi si fa sentire tutta nel suo essere un pt. Allora essendo caldo la sera lasciamo le finistre aperte per circolare aria Morgana dorme in casa ma nonostante questo appena sente qualche passante (si parla di notte) chiaccherare in modo abbastanta vivace vuoi per colpa dell'alcol vuoi per altro mi entra in modalità guardia e non c'è verso di distglierla con niente, inizia ad abbaiare e andare su e giù per tutta casa e non risponde a niente ne al richiamo ne al basta ... _careless
Chiedo consiglio a voi se avete qualche esperienza simile e comunque nel parlerò anche con l'addestratore.
Buona giornata a tutti
Immagine
Barbara
 
Messaggi: 14
Iscritto il: 02/05/2015, 12:36
Sesso: F
Età: 40
Chi sono: Appassionato di lunga data (oltre 10 anni)

Re: modalità guardia

Messaggioda Robby » 05/05/2015, 9:10

Mi sembra abbastanza normale.... fa il lavoro per il quale "sarebbe" stato selezionato. E' UN CANE - ABBAIA come un GATTO - MIAGOLA e un TORO - MUGGISCE.... I pesci, no... non fanno la guardia, però non abbaiano (nemmeno il Pesce-cane)...
Avatar utente
Robby
 
Messaggi: 1150
Iscritto il: 12/11/2014, 23:16
Sesso: M
Età: 0
Chi sono: Comportamentalista

Re: modalità guardia

Messaggioda Tex&Marcomgn » 05/05/2015, 9:20

e dai Robby che se Ti sforzi un aiutino per una new entry lo trovi.

Grazie
Avatar utente
Tex&Marcomgn
 
Messaggi: 4830
Iscritto il: 13/11/2014, 18:25
Sesso: M
Età: 42
Chi sono: Appassionato di lunga data (oltre 10 anni)

Re: modalità guardia

Messaggioda Barbara » 05/05/2015, 9:29

So benissimo che è normale e che fa solo il suo lavoro, non è il primo pt che ho, gli altri hanno iniziato verso i due anni a fare la guardia ed al mio "stop è tutto sotto controllo" si calmavano, lei invece ha già iniziato e forse proprio per la giovane età ancora non riesce ad avere autocontrollo.
Questo è quello che chiedevo .. :mrgreen:
Immagine
Barbara
 
Messaggi: 14
Iscritto il: 02/05/2015, 12:36
Sesso: F
Età: 40
Chi sono: Appassionato di lunga data (oltre 10 anni)

Re: modalità guardia

Messaggioda Robby » 05/05/2015, 10:10

Barbara ha scritto:So benissimo che è normale e che fa solo il suo lavoro, non è il primo pt che ho, gli altri hanno iniziato verso i due anni a fare la guardia ed al mio "stop è tutto sotto controllo" si calmavano, lei invece ha già iniziato e forse proprio per la giovane età ancora non riesce ad avere autocontrollo.
Questo è quello che chiedevo .. :mrgreen:


Io mi sforzo pure, però resto dell'idea che chiedere il silenzio ad una razza che é stata selezionata per fare la guardia (e le razze da pastore, in genere, rientrano in quella categoria), sia una "necessità" umana e non un errore del cane. Quindi uno snaturare l'indole del cane stesso sino a portarlo in conflittualità. Un conto é stoppargli l'abbaio in gara, ambiente tutto condizionato dove il cane troverà, terminando l'abbaio, una gratificazione, ma chiedergli di rimanere muto o di smettere con l'abbaio in una situazione reale, diventa, per il cane, davvero frustrante.
Comunque, e parlo da addestratore, anche se sconsiglio questa pratica, i sistemi per "silenziare" il cane ci sono, ma quale applicare dipende dalle caratteristiche caratteriali del cane. Dimentichiamo ogni forma di gentilismo, per bloccare l'abbaio si lavora in coercizione che, come dicevo prima, sarà tanto più alta quanto maggiore risulterà la tempra psicofisica del cane. Ricordiamoci sempre che il cane abbaia per svariati motivi: in questo specifico caso ne troviamo un mix... selezione di razza, territorialità, probabilmente aggressività, e quanto più la selezione rientra nell'indole, maggiore sarà la difficoltà nel farlo smettere di abbaiare.
Impossibile un consiglio a distanza: bisognerebbe essere sul posto e "leggere" il cane per poter individuare una strada percorribile.

PS... la cucciolona in questione: é molto più probabile che un cane a 10 mesi esegua il suo mestiere, e non un cane al quale ne occorrano 24..... I miei cani, avvisavano (ovvero, abbaiavano...) già in tenerissima età... :mrgreen: (i PT da lavoro sono un poco diversi, caratterialmente parlando, dai cugini da bellezza)
Avatar utente
Robby
 
Messaggi: 1150
Iscritto il: 12/11/2014, 23:16
Sesso: M
Età: 0
Chi sono: Comportamentalista

Re: modalità guardia

Messaggioda Barbara » 05/05/2015, 10:44

Grazie...della risposta devo dire allora che Morgana è un buon pastore tedesco ..difatti lavora anche bene ...vallo a spiegare ai vicini _angry_
Immagine
Barbara
 
Messaggi: 14
Iscritto il: 02/05/2015, 12:36
Sesso: F
Età: 40
Chi sono: Appassionato di lunga data (oltre 10 anni)

Re: modalità guardia

Messaggioda Robby » 05/05/2015, 11:43

Ah beh, capisco benissimo il problema vicinato. Ma quello deve essere messo a preventivo prima della scelta di un determinato cane. Hai comunque parlato di un addestratore: sai già come intenda intervenire? Se invece non hai ancora affrontato il problema con lui (o lei), sarebbe interessante conoscere le sue proposte. Grazie.
Avatar utente
Robby
 
Messaggi: 1150
Iscritto il: 12/11/2014, 23:16
Sesso: M
Età: 0
Chi sono: Comportamentalista

Re: modalità guardia

Messaggioda Barbara » 05/05/2015, 12:30

Andremo domani al campo vi farò sapere cosa mi dice
Immagine
Barbara
 
Messaggi: 14
Iscritto il: 02/05/2015, 12:36
Sesso: F
Età: 40
Chi sono: Appassionato di lunga data (oltre 10 anni)

Re: modalità guardia

Messaggioda Kaya » 06/05/2015, 10:42

Robby sono d'accordo con te, ma non trovi che un:

"ok, ci penso io. Ora è tutto a posto puoi venire qui che ti gratifico perché il tuo lavoro di avvisare l'hai fatto ma ora non serve più perché ho preso in mano io la situazione..torna pure in cuccia che ci penso io" (ti piace come l'ho raccontata? ahah XD)

sia un buon compromesso tra "lasciamogli fare il suo lavoro" e "evitiamo lo sfratto"? :mrgreen: [94]
Io ho adottato questa tecnica, senza nemmeno aver capito bene come ho fatto [ahahahah], mal col tempo Kaya ha imparato questa cosa. Se abbaia per avvisarmi del passaggio di qualcuno (anche da centinaia di metri dal giardino) io esco, le dico "ok, a posto" a quel punto lei torna da me tutta scodinzolante perché ha fatto il suo dovere e poi si calma .. e molto spesso faccio finta di controllare il perimetro del giardino ..poi la riguardo e le dico ancora "tutto a posto".

Non so .. lasciar abbaiare il cane tutta la notte non credo sia un'ottima soluzione :roll: (anche per noi, dovremmo pur dormire). E non tutti vivono in posti dove fuori da casa non c'è anima viva.. che ne pensi? :mrgreen:
Ciao da Dina con Kyra e Kaya
Immagine
Avatar utente
Kaya
 
Messaggi: 572
Iscritto il: 03/02/2015, 12:10
Località: Lugano (Ticino – CH)
Sesso: F
Età: 24
Chi sono: Conducente cinofilo protezione civile/soccorso

Re: modalità guardia

Messaggioda Marghe » 06/05/2015, 10:58

Sai Kaya involontariamente io faccio come fai tu ... ogni tanto Zeus si zittisce e altre volte no ... ci sono rumori o cose che io non vedo al volo e lui insiste, a ragione, per richiamare l'attenzione ... qualche volta, all'inizio della ns convivenza i vicini si sono lamentati, ma siccome loro fanno piu' casino di lui, per le scale e durante la notte che ho impiegato pochissime parole per zittirli [464]
"La pace ha la forma di un cane" La gioia un folto mantello nero focato
Immagine
Avatar utente
Marghe
 
Messaggi: 1094
Iscritto il: 13/11/2014, 9:45
Età: 0
Chi sono: -

Prossimo

Torna a Parliamo d'altro

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron