Crea sito

Problemi con il pasto e possibili vizi

Mangime secco, alimentazione fatta in casa, discussioni ed esperienze a confronto

Problemi con il pasto e possibili vizi

Messaggioda MdT » 21/05/2015, 9:38

Buongiorno a tutti. Ho qualche problema con i pasti di bart. Il cane mangia due pasti al giorno, ciascuna razione della quantità di 200 g delle crocchette purina pro plan adult large athletic. La mattina da quattro giorni non mangia e gli faccio saltare il pasto, diversamente dalla sera che spazzola tutto in pochi minuti. Domani andiamo dal veterinario per fare degli esami del sangue essendo un maschio di due anni che pesa 30 kg, per verificare l'esistenza o meno di qualche patologia. La questione cambia se la mattina lo fa mangiare mia mamma, che facendosi impietosire dal cane, lo sforza mettendo la mano nella ciotola. Mi spiego meglio, appoggia la mano nella ciotola con le crocchette per incentivarlo, poi la toglie e il cane incomincia a pasteggiare. Quello che penso io personalmente è che il circolo vizioso è innescato. Qualcuno gentilmente mi da qualche consiglio? Grazie [98]
Avatar utente
MdT
 
Messaggi: 29
Iscritto il: 20/05/2015, 12:16
Sesso: M
Età: 26
Chi sono: Appassionato di lunga data (oltre 10 anni)

Re: Problemi con il pasto e possibili vizi

Messaggioda Marghe » 21/05/2015, 9:57

qua ci sono informazioni che potrebbero tornarti utile [98]

viewtopic.php?f=14&t=749
"La pace ha la forma di un cane" La gioia un folto mantello nero focato
Immagine
Avatar utente
Marghe
 
Messaggi: 1094
Iscritto il: 13/11/2014, 9:45
Età: 0
Chi sono: -

Re: Problemi con il pasto e possibili vizi

Messaggioda elak78 » 21/05/2015, 19:39

Non farti impietosire, non cedere a nessun tipo di vizio.
Anche il mio si era messo a fare storie per mangiare al mattino, ma calando un pò le dosi di entrambi i pasti ho risolto, poi alla sera gli do da mangiare un pochino prima e così anche al mattino.
Conosco il mio cane e so per certo che erano solo smanie.
Fai bene comunque ad andare dal veterinario ma dubito che ci siano problemi di salute visto che di sera mangia.
elak78
 
Messaggi: 149
Iscritto il: 20/11/2014, 17:13
Sesso: F
Età: 36
Chi sono: Comportamentalista

Re: Problemi con il pasto e possibili vizi

Messaggioda Pacifico » 21/05/2015, 21:38

con il mio ho avuto problemi di feci molli, ora risolto si presume sia intollerante a qualcosa comunque esami fatti tutto negativo per fortuna anche lui mangia poco ho salta il pasto del mattino ha 2 anni pesa circa 32 Kg io tolgo la ciotola dopo 10 minuti ma ho aggiunto un cucchiaio di umido perché mia moglie stressava se il cane non mangiava dunque io ho ceduto lo vizio ma alla fine non vedo niente di male anche perché va molto meglio le feci sono più compatte da quando abbiamo aggiunto un po di umido, a volte le mischio un po di pesce fresco bollito e qualsiasi alimento nuovo le do lo scrivo per escludere il fatto dell'intolleranza devo aggiungere che mi piace vederlo mangiare con appetito anziché disgustato l'umido ha fatto tanto devo dire che mangia con appetito [98]
Immagine
ImmagineImmagine
Avatar utente
Pacifico
 
Messaggi: 1084
Iscritto il: 14/11/2014, 20:32
Sesso: M
Età: 45
Chi sono: Appassionato di lunga data (oltre 10 anni)

Re: Problemi con il pasto e possibili vizi

Messaggioda elak78 » 22/05/2015, 10:19

Mio marito ci provava ad intrigargli qualcosa nella ciotola ( e vedi come correva il signorino ) ma sono stata inflessibile e gli ho detto NO assolutamente, è un circolo vizioso che non finisce più.
Il pasto è quello, te lo lascio 10 minuti se ti va bene è quello altrimenti riprova la prossima volta.
elak78
 
Messaggi: 149
Iscritto il: 20/11/2014, 17:13
Sesso: F
Età: 36
Chi sono: Comportamentalista

Re: Problemi con il pasto e possibili vizi

Messaggioda Ire » 22/05/2015, 10:59

il "Nonno" di Thor aveva timore che si stufasse sempre delle solite crocchette, così una sera un po di sugo, poi la minestrina, poi il passato, poi il sugo della carne e le crocchette ora il signorino non le mangia più!!!! non fare lo stesso errore!!!
Ora mangia solo più in casa, la cucina casalinga l'abbiamo eliminata, ma se non metto un po' di umido (bocconcini per cani!) non mangia nulla......
Ire
 
Messaggi: 20
Iscritto il: 28/11/2014, 16:02
Sesso: F
Età: 31
Chi sono: Comportamentalista

Re: Problemi con il pasto e possibili vizi

Messaggioda MdT » 22/05/2015, 13:26

Grazie a tutti per le risposte. 10 minuti? Io quando metto giù la ciotola gli lascio due minuti per decidere se mangiare o saltare il pasto. Questa mattina abbiamo portato il cane per il prelievo del sangue, forse nel pomeriggio ci dicono i risultati, e poi se riteniano necessario faremo l'esame per la tiroide. Il cane ha due anni, è un maschio, e pesa 29,8 kg. In altre parole, a parere mio è sottopeso di un bel po'. Una volta accertato che non ci sono patologie in atto, e il cane continua a schifare il cibo la mattina, lo lascio senza mangiare per due - tre giorni, poi vediamo se gli viene ancora voglia di schifare quello che gli viene dato.
Avatar utente
MdT
 
Messaggi: 29
Iscritto il: 20/05/2015, 12:16
Sesso: M
Età: 26
Chi sono: Appassionato di lunga data (oltre 10 anni)

Re: Problemi con il pasto e possibili vizi

Messaggioda LauraeArek » 22/05/2015, 13:49

MdT ha scritto:Grazie a tutti per le risposte. 10 minuti? Io quando metto giù la ciotola gli lascio due minuti per decidere se mangiare o saltare il pasto. Questa mattina abbiamo portato il cane per il prelievo del sangue, forse nel pomeriggio ci dicono i risultati, e poi se riteniano necessario faremo l'esame per la tiroide. Il cane ha due anni, è un maschio, e pesa 29,8 kg. In altre parole, a parere mio è sottopeso di un bel po'. Una volta accertato che non ci sono patologie in atto, e il cane continua a schifare il cibo la mattina, lo lascio senza mangiare per due - tre giorni, poi vediamo se gli viene ancora voglia di schifare quello che gli viene dato.


sembra pochino il suo peso... ma bisognerebbe vedere una foto per dare un parere un pò piu preciso..

Gli esami del sangue li hai fatti per un controllo di routine o per qualche altra motivazione (oltre all'inappetenza)? test Leishmania? Erlichia?

fa molto caldo da voi?
...Prisca ... non ti dimenticheremo mai...
..Arek .. Morghi.. Rex.. per sempre nel mio cuore....
Avatar utente
LauraeArek
 
Messaggi: 2804
Iscritto il: 12/11/2014, 21:30
Località: Trentino
Sesso: f
Età: 0
Chi sono: Appassionato di lunga data (oltre 10 anni)

Re: Problemi con il pasto e possibili vizi

Messaggioda MdT » 22/05/2015, 14:24

LauraeArek ha scritto:
MdT ha scritto:Grazie a tutti per le risposte. 10 minuti? Io quando metto giù la ciotola gli lascio due minuti per decidere se mangiare o saltare il pasto. Questa mattina abbiamo portato il cane per il prelievo del sangue, forse nel pomeriggio ci dicono i risultati, e poi se riteniano necessario faremo l'esame per la tiroide. Il cane ha due anni, è un maschio, e pesa 29,8 kg. In altre parole, a parere mio è sottopeso di un bel po'. Una volta accertato che non ci sono patologie in atto, e il cane continua a schifare il cibo la mattina, lo lascio senza mangiare per due - tre giorni, poi vediamo se gli viene ancora voglia di schifare quello che gli viene dato.


sembra pochino il suo peso... ma bisognerebbe vedere una foto per dare un parere un pò piu preciso..

Gli esami del sangue li hai fatti per un controllo di routine o per qualche altra motivazione (oltre all'inappetenza)? test Leishmania? Erlichia?

fa molto caldo da voi?


Gli esami del sangue sono fatti per avere un quadro del cane e capire se c'è qualche disfunzione che non gli permette di metter su peso. Erlichia non credo, il cane è spesso controllato, e fino adesso non abbiamo mai trovato una zecca. Il test leishmania si può valutare per il futuro. Il cane ha sempre avuto fin dai due mesi una struttura longilinea. Qualche giorno fa c'era un caldo infernale, poi con il temporale la temperatura è scesa.
Avatar utente
MdT
 
Messaggi: 29
Iscritto il: 20/05/2015, 12:16
Sesso: M
Età: 26
Chi sono: Appassionato di lunga data (oltre 10 anni)

Re: Problemi con il pasto e possibili vizi

Messaggioda Robby » 22/05/2015, 14:31

MdT ha scritto:Grazie a tutti per le risposte. 10 minuti? Io quando metto giù la ciotola gli lascio due minuti per decidere se mangiare o saltare il pasto. Questa mattina abbiamo portato il cane per il prelievo del sangue, forse nel pomeriggio ci dicono i risultati, e poi se riteniano necessario faremo l'esame per la tiroide. Il cane ha due anni, è un maschio, e pesa 29,8 kg. In altre parole, a parere mio è sottopeso di un bel po'. Una volta accertato che non ci sono patologie in atto, e il cane continua a schifare il cibo la mattina, lo lascio senza mangiare per due - tre giorni, poi vediamo se gli viene ancora voglia di schifare quello che gli viene dato.

:-quoto
Avatar utente
Robby
 
Messaggi: 1150
Iscritto il: 12/11/2014, 23:16
Sesso: M
Età: 0
Chi sono: Comportamentalista

Prossimo

Torna a Mangimi e Alimentazione

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

cron