Crea sito

FASI DI VITA

Spazio dedicato alle problematiche del cucciolo fino all'età di 8 mesi e ai dubbi di chi è alle prime armi.

FASI DI VITA

Messaggioda Giorgio Longo » 06/09/2018, 7:23

ci sono cinque fasi di vita nel cane (come nella nostra ma con tempi ovviamente diversi) :
- neonato ( i primi 15 gg di vita )
- cucciolo ( dai 15 gg a 6 mesi )
- cucciolone adolescente ( dai 7/8 mesi a 2 anni )
- adulto ( da 2 a 8 anni circa )
- anziano ( dai 9 in avanti )

notoriamente le femmine maturano prima ! ( come nell ' essere umano !!! )

iniziamo con la prima fase ,

NEONATO
in questa fase di vita l ' unico istinto è quello di sopravvivere e quindi forte è la lotta per il cibo. Chi ha avuto la fortuna e il piacere di vedere dei cuccioli appena nati avrà osservato come si spingono a vicenda per potersi sfamare. Soggetti che stentano a farsi spazio , restii e sommessi dimostrano già qualche segno di debolezza. Sono ciechi e sordi nei primi 10 giorni ... mentre tatto e olfatto sono già attivi individuando la posizione della madre anche tramite il calore corporeo. In questo lasso di tempo sarebbe opportuno lasciarli tranquilli con la loro mamma senza causare rumori grida e quant' altro possa stimolare il sistema nervoso che ne risentirebbe nel tempo. Anche afferrarli troppo spesso non è consigliabile. Quindi l ' intervento umano in questo caso si restringe moltissimo ed è la mamma ad occuparsene completamente.
Immagine
Immagine
SAS ISONTINA - VILLESSE GORIZIA - CENTRO DI ADDESTRAMENTO CANI DA UTILITA' E DIFESA
Avatar utente
Giorgio Longo
 
Messaggi: 407
Iscritto il: 26/11/2014, 15:33
Sesso: M
Età: 68
Chi sono: Appassionato di lunga data (oltre 10 anni)

Re: FASI DI VITA

Messaggioda Tex&Marcomgn » 06/09/2018, 8:20

Può essere però Giorgio che un neonato un po’, per esempio più piccolo e gracile, compensi crescendo con una maggior grinta e forza di vivere


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk Pro
Avatar utente
Tex&Marcomgn
 
Messaggi: 4830
Iscritto il: 13/11/2014, 18:25
Sesso: M
Età: 42
Chi sono: Appassionato di lunga data (oltre 10 anni)

Re: FASI DI VITA

Messaggioda Giorgio Longo » 06/09/2018, 8:37

CUCCIOLO

da 15 gg a 6 - 7 mesi

è la fase più importante della sua vita perchè è quella che forma il carattere e il suo futuro equilibrio sommata ovviamente alle informazioni del suo codice genetico.
Imprinting :
nei primi 30 giorni di vita il compito spetta esclusivamente alla madre la quale ... con molta naturalezza ... controlla alcuni comportamenti e dà già qualche segnale anche forte ( a nostro modo di vedere ) insegnando alcune regole di comportamento.

dai 30 ai 60 giorni il compito spetta all' allevatore ( la mamma comunque sempre o quasi sempre presente )
dovrà accompagnare la cucciolata nelle vicinanze e far conoscere il mondo che li circonda. Mostrare luoghi e oggetti e persone con tanta calma e tranquillità predisponendolo alla fase successiva che sarà l ' imprinting del suo compagno di vita a due gambe.

tra i 2 e 2 mesi e mezzo il cucciolo dovrebbe lasciare i fratellini e diventare compagno di vita di quello che ... con qualifica impropria chiamiamo normalmente padrone .... mentre io la definisco GUIDA )
Questa è la fase più bella ma anche la più difficile e vulnerabile/u] !
Il cucciolo è estremamente sensibile e impressionabile. Non conosce nulla del mondo che lo circonda e .....la fase di socializzazione presenta più di qualche insidia.
Provo a fare un paragone :

il cervello di un cucciolo è pari ad un computer senza alcun programma Software ! (Hardware è dato dalla genetica )
i programmi vanno inseriti con un ordine progressivo e permette al computer di darci le risposte che cerchiamo. Nel cucciolo succede una cosa simile. Se immettiamo programmi sballati o meglio non seguiamo un ordine logico per lui .. ma vedrete che spesso coincide anche con l ' educazione dei bambini rischiamo la confusione al posto dell ' equilibrio. Non si pretende che la guida sia un esperto in materia , ma sarebbe opportuno che si facesse seguire e consigliare da chi sa come crescere i cuccioli .
Qui possiamo dare solo delle indicazioni molto ristrettte ... ma ci proviamo.

[u]SOCIALIZZAZIONE E GIOCO


qui c ' è tutto quello che dobbiamo fare con un cucciolo. !!!!

animali , persone conosciute e no , luoghi rumori odori e quant' altro sono le componenti della socializzazione ! il tutto con la massima calma gradualmente e senza ansie ( .... ricordate che i cuccioli sono come la carta assorbente .. il nostro stato d ' animo viene velocissimamente assimilato e se alterato infonde insicurezza ) quando si trova in difficoltà dobbiamo valutare se aiutarlo o lasciare che sia lui a risolverle a suo favore. La nostra esperienza ,, umana ,, dovrebbe essere chiamata in causa nel decidere se intervenire o no.

GIOCO

è alla base dell ' equilibrio del cane !
il nostro obiettivo principale da bambini era il gioco e lo stesso vale per il cucciolo. Gioco che deve però essere guidato da noi e proposto in un certo modo.
Con il divertimento si insegnano anche i primi esercizi ma in modo tale che il cane quasi non se ne accorge perchè intento e concentrato a giocare ( CON NOI ) !!!
per quanto al metodo di gioco rimando alla prossimo post che farò qui . Domande in questo contesto sono ben accette sperando di saper rispondere.
a presto
Immagine
Immagine
SAS ISONTINA - VILLESSE GORIZIA - CENTRO DI ADDESTRAMENTO CANI DA UTILITA' E DIFESA
Avatar utente
Giorgio Longo
 
Messaggi: 407
Iscritto il: 26/11/2014, 15:33
Sesso: M
Età: 68
Chi sono: Appassionato di lunga data (oltre 10 anni)

Re: FASI DI VITA

Messaggioda Giorgio Longo » 06/09/2018, 8:42

Tex&Marcomgn ha scritto:Può essere però Giorgio che un neonato un po’, per esempio più piccolo e gracile, compensi crescendo con una maggior grinta e forza di vivere


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk Pro


certamente .... alcune situazioni cambiano nel corso della vita e spesso per la parte caratteriale sono date da positivi fattori esterni ( imprintig della sua guida )
Immagine
Immagine
SAS ISONTINA - VILLESSE GORIZIA - CENTRO DI ADDESTRAMENTO CANI DA UTILITA' E DIFESA
Avatar utente
Giorgio Longo
 
Messaggi: 407
Iscritto il: 26/11/2014, 15:33
Sesso: M
Età: 68
Chi sono: Appassionato di lunga data (oltre 10 anni)

Re: FASI DI VITA

Messaggioda S&M » 06/09/2018, 11:57

Propongo una risposta incentrata sullo straccio come gioco, in quanto visto come strumento del demonio (includerei il tira-e-molla, altro gioco demoniaco) e soprattutto sulla questione morso: troppi neofiti cercano la risposta a domande del tipo "il mio cucciolo morde qualsiasi cosa. È normale? Come faccio a farlo smettere?".
Immagine
Immagine
"L'affetto per un cane dona all'uomo grande forza."

Immagine
Avatar utente
S&M
 
Messaggi: 1057
Iscritto il: 12/11/2014, 17:47
Sesso: F
Età: 33
Chi sono: Appassionato di lunga data (oltre 10 anni)

Re: FASI DI VITA

Messaggioda Giorgio Longo » 06/09/2018, 17:53

la bocca del cane è l ' unico "arto" prensile che possiede e lo usa nel bene e nel male ( ma lo deve usare ) . L' uso corretto dipende soprattutto dai nostri insegnamenti .
Il cane DEVE poter mordere per sfogare il suo istinto . Importante canalizzare il morso nel modo giusto senza creare danni all ' animale nè alle persone. Far mordere un cane non vuol dire incattivirlo , anzi tutto il contrario . Lo sfogo naturale fa sì che diventi più equilibrato ! Ovviamente va gestito.

La prova dello straccetto con un ,, tira e molla ,, molto soft con conquista della preda lo si può fare anche nei primi mesi di vita ma stando molto attenti alla dentatura che non sarà ancora quella definitiva. Se procuriamo dolore con uno strappo forte potremmo avere serie conseguenze arrivando in certi casi al rifiuto di mordere.

I cani che prepariamo noi per le gare IPO, da cuccioli testiamo solamente la qualità del morso una o due volte ! riprendiamo le lavorazioni solo dai 7-8 mesi in su ..... e anche allora ... pur lavorando con determinazione dobbiamo tener presente che l ' ossatura dei denti non è ancora del tutto formata in quanto lo spessore osseo è ancora abbastanza sottile . Esagerando richisamo la rottura di un dente ( normalmente un canino e così per le gare IPO possiamo metterci una pietra sopra . )
Giochiamo invece con la pallina ( di proporzioni adatte all ' apertura della bocca ) munita sempre di un cordino in modo tale da non afferrarla con le nostre mani.
Anche in questo caso bisogna essere molto molto cauti nel tira e molla !

per quanto al modo di giocare rimando ad un prossimo post.

p.s.: un cucciolo in casa quasi sempre morde tutto ciò che trova ! ... bisogna quindi coinvolgerlo in giochi che lo soddisfino , lo stanchino ( attenzione a non esagerare ) rendendolo più tranquillo quando non impegnato.
Ultima modifica di Giorgio Longo il 07/09/2018, 6:31, modificato 1 volta in totale.
Immagine
Immagine
SAS ISONTINA - VILLESSE GORIZIA - CENTRO DI ADDESTRAMENTO CANI DA UTILITA' E DIFESA
Avatar utente
Giorgio Longo
 
Messaggi: 407
Iscritto il: 26/11/2014, 15:33
Sesso: M
Età: 68
Chi sono: Appassionato di lunga data (oltre 10 anni)

Re: FASI DI VITA

Messaggioda Giorgio Longo » 07/09/2018, 6:29

GIOCO : OBIETTIVI E REGOLE

giocare con il cucciolo è indispensabile ed ha l ' obiettivo di stimolare la curiosità , il divertimento, la conquista di una preda e contemporaneamente il rafforzamento del legame con il suo conduttore.

PRIMA FASE

- luogo : una stanza abbastanza piccola e a lui familiare ( così difficilmente verrà distratto da cose nuove )
- vestiario : una vecchia giacca con ampie tasche , se possibile anche all ' interno tali da permettere al cucciolo di entrarci con il muso
- mezzo di conquista cibo in dose uguale alla razione di un pasto distribuite in ognuna delle tasche a disposizione
- tempo: quanto basta per fargli mangiare tutto fino all ' ultimo pezzettino residuo nelle tasche
- posizione del conduttore: seduto a terra possibilmente con la schiena appoggiata ad una parete

mettetegli un collarino in modo da abituarlo da subito a tenerlo senza infastidirsi ( se intento a cercare il cibo non si accorgerà neppure di indossarlo)

stimolate con voce incoraggiante il cane alla ricerca del cibo e vedrete che in breve userà l ' olfatto per trovare il pasto che in questo caso non sarà servito nella ciotola ma sarà ben distribuito nelle tasche. Ripetete l ' operazione tutte le volte che avete tempo agli orari stabiliti per i pasti ( quando non avete tempo per fare questa operazione provate a servire il cibo dalle vostre mani adagiandole dentro la ciotola .)

cosa abbiamo ottenuto :

stimolo nella ricerca e nella conquista ma contemporaneamente il cucciolo assocerà l ' odore del cibo all ' odore del nostro corpo ripetendo seppur con modalità diverse la ricerca dei primi 10 giorni di vita. Calore e stimolo della fame contribuiranno a rafforzare il legame.

l' operazione andrà ripetuta giornalmente per una o due settimane , poi il cibo verrà sostituito da un oggetto a lui familiare (normalmente una pallina ) e nel momento che l' avrà trovata dovrete lodarlo accarezzarlo e lasciare che la tenga in bocca il più possibile . questo esercizio va ripetuto una o due volte al massimo -quindi in un tempo limitato a due - tre minuti !


è importante che la pallina o il suo oggetto preferito non rimanga MAI a sua disposizione .

la seconda fase al prossimo post.
Immagine
Immagine
SAS ISONTINA - VILLESSE GORIZIA - CENTRO DI ADDESTRAMENTO CANI DA UTILITA' E DIFESA
Avatar utente
Giorgio Longo
 
Messaggi: 407
Iscritto il: 26/11/2014, 15:33
Sesso: M
Età: 68
Chi sono: Appassionato di lunga data (oltre 10 anni)

Re: FASI DI VITA

Messaggioda Tex&Marcomgn » 07/09/2018, 8:14

Molto interessante Giorgio la modalità del gioco che hai descritto. Averla conosciuta prima l’avrei usata sicuramente. Io ad Isotta davo da mangiare con le mani seduto per terra.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk Pro
Avatar utente
Tex&Marcomgn
 
Messaggi: 4830
Iscritto il: 13/11/2014, 18:25
Sesso: M
Età: 42
Chi sono: Appassionato di lunga data (oltre 10 anni)

Re: FASI DI VITA

Messaggioda Giorgio Longo » 07/09/2018, 16:11

Tex&Marcomgn ha scritto:Molto interessante Giorgio la modalità del gioco che hai descritto. Averla conosciuta prima l’avrei usata sicuramente. Io ad Isotta davo da mangiare con le mani seduto per terra.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk Pro


va benissimo anche questo esercizio , Marco !

se ti soffermi e analizzi bene quanto descritto nella PRIMA FASE ti accorgerai che non siamo ancora arrivati al vero gioco ma solamente ad una fase di preparazione comprendente comunque tutti gli stimoli necessari per continuare.
Vedi l ' importanza di seguire un programma al fine di facilitarne l ' apprendimento , un corretto modo di giocare e un forte stimolo di ricerca e conquista.

Avviso a tutti i naviganti :wink: : non si pensi di poter rinunciare alla scuola di addestramento fin dai primi mesi di vita del cane. Quanto qui descritto e quanto scriverò ancora può solo facilitarne l ' inserimento ma non può essere preso per un " fai da te " .
Immagine
Immagine
SAS ISONTINA - VILLESSE GORIZIA - CENTRO DI ADDESTRAMENTO CANI DA UTILITA' E DIFESA
Avatar utente
Giorgio Longo
 
Messaggi: 407
Iscritto il: 26/11/2014, 15:33
Sesso: M
Età: 68
Chi sono: Appassionato di lunga data (oltre 10 anni)

Re: FASI DI VITA

Messaggioda Tex&Marcomgn » 07/09/2018, 19:35

Sicuramente, poi se riesci, scrivi anche di una cosa che mi preme moltissimo, Come scegliere un buon Campo/scuola. Io purtroppo sono finito in tre campi che hanno fatto danni enormi al cane, chiudendolo è parzialmente rovinando il nostro rapporto. Sto parlando di due sezioni SAS e di una conduttrice da mondiale. Addestratori che sanno la lezioncina e basta. Non sono capaci di modificare il loro metodo in base al binomio che hanno davanti. Grazie


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk Pro
Avatar utente
Tex&Marcomgn
 
Messaggi: 4830
Iscritto il: 13/11/2014, 18:25
Sesso: M
Età: 42
Chi sono: Appassionato di lunga data (oltre 10 anni)

Prossimo

Torna a Il Cucciolo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

cron