Crea sito

lastre ufficiali: specchio per allodole?

Tutto ciò che riguarda la salute dei nostri amici

lastre ufficiali: specchio per allodole?

Messaggioda becky » 26/12/2014, 21:45

Buona sera, oggi, pensando a quanti cuccioli risultati affetti da displasia, mi è sorto un dubbio. Mi spiego: Se faccio fare le lastre ufficiali ad un cane di 4/5 anni rischio di non risultare più idoneo alla riproduzione anche se nelle preventive lo ero. e fino qui ci sta. se faccio fare una lastra ufficiale tra i 12 e i 18 mesi con esito ok , poi intorno ai 2/3 anni faccio una cucciolata e la presento con delle buone credenziali, come saranno i cuccioli però a livello displasico? non lo so, presumo ok o quasi. questa è la prassi. arrivo intorno ai 5/6 anni e continuo a fare cucciolate forte dell' esito delle lastre fatte tra i 12 e18 mesi. secondo voi però i cuccioli a questo punto potrebbero essere più a rischi displasia? se la risposta è no mi spiegate il motivo per cui io, che faccio le lastre tardi non posso riprodurre mentre chi le ha fatte prima sì, anche se non sa come è messo il cane a 5/6 anni? La lastra ufficiale non è un esame genetico ma solo un esame dello stato del cane in quel momento. voi che ne dite? potrebbe essere la risposta ai tanti casi di displasia che spuntano di frequente?
Immagine
Avatar utente
becky
 
Messaggi: 55
Iscritto il: 17/11/2014, 21:17
Età: 53
Chi sono: Conducente cinofilo protezione civile/soccorso

Re: lastre ufficiali: specchio per allodole?

Messaggioda Pacifico » 26/12/2014, 22:55

faccio solo un ragionamento personale non sono un esperto credo che le lastre vanno fatte le preventive dai 4 hai 6,7,8 mesi cosi si potrebbe intervenire se ci sono problemi, mentre quelle ufficiali vanno fatte dopo dei 12 mesi quando già il cane ha finito di crescere rapidamente se è esente credo rimanga tale o anche se dovrebbe avere delle alterazioni la genetica non conta giustamente se il cane fa le lastre a 3 anni ed e esente perché non si può accoppiare ne sei certo chi te l'ha detto? se fosse cosi certo sarebbe sbagliato come ragionamento [98]
Immagine
ImmagineImmagine
Avatar utente
Pacifico
 
Messaggi: 1084
Iscritto il: 14/11/2014, 20:32
Sesso: M
Età: 45
Chi sono: Appassionato di lunga data (oltre 10 anni)

Re: lastre ufficiali: specchio per allodole?

Messaggioda becky » 28/12/2014, 11:01

Guarda, il pensiero mi è sorto perché una persona che ogni tanto incontro quando passeggio con becky, mi ha detto che lui ha fatto le lastre tardi e che il risultato era tra b e c. Lui dice che il radiologo ha detto che se le faceva prima sarrebbe stato un b. Io non so se sia vero, forse intruder può darci una risposta
Immagine
Avatar utente
becky
 
Messaggi: 55
Iscritto il: 17/11/2014, 21:17
Età: 53
Chi sono: Conducente cinofilo protezione civile/soccorso

Re: lastre ufficiali: specchio per allodole?

Messaggioda INTRUDER » 28/12/2014, 11:06

Credo che non ci siano dubbi sul fatto che con il tempo per la grande maggioranza dei cani di media e grande taglia la situazione si aggravi dal punto di vista della displasia. In realtà quello che succede è la progressiva evidenziazione dei segni di artrosi. Questi segni fanno parte della valutazione del grado di displasia.
E' il motivo per cui si fa la corsa a radiografare ufficialmente il cane quanto prima....
Tutto ciò è dovuto ai limiti della metodica radiografica utilizzata.
INTRUDER
 
Messaggi: 353
Iscritto il: 12/11/2014, 20:18
Sesso: M
Età: 56
Chi sono: Veterinario

Re: lastre ufficiali: specchio per allodole?

Messaggioda becky » 28/12/2014, 11:21

INTRUDER ha scritto:Credo che non ci siano dubbi sul fatto che con il tempo per la grande maggioranza dei cani di media e grande taglia la situazione si aggravi dal punto di vista della displasia. In realtà quello che succede è la progressiva evidenziazione dei segni di artrosi. Questi segni fanno parte della valutazione del grado di displasia.
E' il motivo per cui si fa la corsa a radiografare ufficialmente il cane quanto prima....
Tutto ciò è dovuto ai limiti della metodica radiografica utilizzata.


Secondo te, non sarebbe più corretto da parte degli allevatori e anche dei privati che fanno cucciolate lastrare ogni 2 anni per essere sicuri che il cane sia ancora ok per la riproduzione?
Immagine
Avatar utente
becky
 
Messaggi: 55
Iscritto il: 17/11/2014, 21:17
Età: 53
Chi sono: Conducente cinofilo protezione civile/soccorso

Re: lastre ufficiali: specchio per allodole?

Messaggioda INTRUDER » 28/12/2014, 11:39

becky ha scritto:
INTRUDER ha scritto:Credo che non ci siano dubbi sul fatto che con il tempo per la grande maggioranza dei cani di media e grande taglia la situazione si aggravi dal punto di vista della displasia. In realtà quello che succede è la progressiva evidenziazione dei segni di artrosi. Questi segni fanno parte della valutazione del grado di displasia.
E' il motivo per cui si fa la corsa a radiografare ufficialmente il cane quanto prima....
Tutto ciò è dovuto ai limiti della metodica radiografica utilizzata.


Secondo te, non sarebbe più corretto da parte degli allevatori e anche dei privati che fanno cucciolate lastrare ogni 2 anni per essere sicuri che il cane sia ancora ok per la riproduzione?


Credo sarebbe più serio lastrare in modo diverso....
[98]
INTRUDER
 
Messaggi: 353
Iscritto il: 12/11/2014, 20:18
Sesso: M
Età: 56
Chi sono: Veterinario

Re: lastre ufficiali: specchio per allodole?

Messaggioda Pacifico » 28/12/2014, 22:18

INTRUDER ha scritto:
becky ha scritto:
INTRUDER ha scritto:Credo che non ci siano dubbi sul fatto che con il tempo per la grande maggioranza dei cani di media e grande taglia la situazione si aggravi dal punto di vista della displasia. In realtà quello che succede è la progressiva evidenziazione dei segni di artrosi. Questi segni fanno parte della valutazione del grado di displasia.
E' il motivo per cui si fa la corsa a radiografare ufficialmente il cane quanto prima....
Tutto ciò è dovuto ai limiti della metodica radiografica utilizzata.


Secondo te, non sarebbe più corretto da parte degli allevatori e anche dei privati che fanno cucciolate lastrare ogni 2 anni per essere sicuri che il cane sia ancora ok per la riproduzione?


Credo sarebbe più serio lastrare in modo diverso....
[98]


ma se nel tempo il cane peggiora cioè con gli anni e a 12 mesi è esente la genealogia gioca il suo ruolo? non e un fattore ereditario? come si dovrebbe lastrare più seriamente? (Grazie Dottore per le delucidazioni che ci fornisce svolge il suo lavoro con passione e si nota complimenti) [98]
Immagine
ImmagineImmagine
Avatar utente
Pacifico
 
Messaggi: 1084
Iscritto il: 14/11/2014, 20:32
Sesso: M
Età: 45
Chi sono: Appassionato di lunga data (oltre 10 anni)


Torna a La salute e le malattie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti

cron