Crea sito

Cauda Equina

Posted on 11 novembre 2014

La Cauda Equina è un disordine neurologico provocato dalla stenosi congenita od acquisita del canale vertebrale lombosacrale che comporta la compressione, distruzione o spostamento di quei nervi che compongono la cauda equina o della loro vascolarizzazione.

I cani affetti mostrano dolorabilità e debolezza del treno posteriore.
La razza più colpita da questa patologia è senza dubbio il Pastore Tedesco.

SINTOMI
Principalmente si ha dolore nella zona lombosacrale, da ciò deriva inizialmente nervosismo e rifiuto ad eseguire esercizi fisici come correre, saltare, salire le scale etc. Sono segnalate inoltre incontinenza fecale e/o urinaria.

DIAGNOSI

La diagnosi, dopo il sospetto in base ai sintomi clinici, è data dall’esame radiografico ed eventualmente dalla mielografia che permette di valutare lo stato del midollo spinale e dei singoli nervi.

TRATTAMENTO
La terapia consiglia una drastica riduzione dell’esercizio fisico, somministrazione di antidolorifici ed antinfiammatori con risultati limitati nel tempo. Trattamento definitivo è quello chirurgico di laminectomia e/o foraminotomia. Due tecniche chirurgiche specialistiche che permettono di ripristinare i passaggi dei nervi e diminuire l’azione compressiva sugli stessi: le quali garantiscono buoni risultati di recupero funzionale del soggetto.

 

Comments are closed.

Potrebbe interessarti anche

Il cimurro

Il cimurro è una malattia virale, altamente contagiosa, propria del cane e di altri carnivori, pres ...