Pagina 2 di 4

Re: erlichiosi

MessaggioInviato: 28/05/2017, 16:57
da raffaella.tede
No, Vito non è castrato. Come mai questa domanda? Ha a che fare con l'erlichiosi?

Re: erlichiosi

MessaggioInviato: 28/05/2017, 19:16
da LauraeArek
raffaella.tede ha scritto:No, Vito non è castrato. Come mai questa domanda? Ha a che fare con l'erlichiosi?


io posso solo raccontarti la mia esperienza.. il mio vecchio pt Arek, quando aveva 11 anni improvvisamente ha avuto un crollo. Mi hanno telefonato i miei disperati che non camminava piu, tremava tutto e sembrava in condizioni davvero critiche.

l'ho dovuto portare in braccio fino in auto e di corsa dal vet. gli è stato dato un antibiotico ad ampio spettro e il veterinario ha fatto un prelievo da mandare in laboratorio. dal risultato non si capiva se il cane aveva fatto gli anticorpi per la borelia oppure no in quanto in Alto Adige si può fare un vaccino.. si insomma, ora sono passati tanti anni e non ricordo bene la risposta.
il vet ha voluto curarlo con l'antibiotico per i 20-30 gg perchè poi ne abbiamo fatto un altro ancora, ma di diverso tipo. Arek aveva avuto un'altra ricaduta e il vet mi ha detto che il problema secondo lui era la prostata... per tutta una serie di motivazioni che purtroppo non ricordo piu. Praticamente secondo il mio vet questa si infiammava e andava a infiammare anche i nervi della schiena. Abbiamo fissato l'intervento, l'ho fatto castrare e da quel giorno non ha piu avuto problemi per quasi 4 anni...fino a che una torsione non se l'è portato via ..ma questa è un'altra storia. :crying:

prova a fare dei controlli alla prostata, anche se forse farli adesso non ha molto senso perchè gli antibiotici magari l'hanno aiutato per togliergli l'infiammazione... ma un controllo in piu non fa mai male

Re: erlichiosi

MessaggioInviato: 28/05/2017, 20:08
da raffaella.tede
Grazie Lauraearek, terrò conto della vostra preziosa testimonianza. Chiaro è che intanto l'erlichiosi c'è e dobbiamo curarla. Noto che con l'automatico ho scritto male, ma volevo dire che lo sto massaggiando con il gel all'arnica e sembra gradire..

Re: erlichiosi

MessaggioInviato: 31/05/2017, 11:06
da raffaella.tede
Salve ragazzi, Vito sta meglio però il veterinario, che oggi è venuto a vederlo e ha fatto un prelievo, dice che dopo 8 giorni di terapia dovrebbe camminare perfettamente e così non è sicché il sedere un pochino traballa. Si sospetta un problema vertebrale e lì poi eventualmente si dovrà vagliare se operare un cane di quasi 10 anni. Per il momento non scaliamo il cortisone e continuiamo con 2 compresse da 25 mg al dì per un'altra settimana . Inoltre, al posto delle compresse farà delle punture di vitamina b. Sono sempre un po' in ansia. .. spero tutto si risolva. Graditi i vostri consigli o le vostre testimonianze.

Re: erlichiosi

MessaggioInviato: 31/05/2017, 11:49
da Tex&Marcomgn
Tutto incrociato Raffaella. Forza Vito


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk Pro

Re: erlichiosi

MessaggioInviato: 31/05/2017, 12:55
da LauraeArek
raffaella.tede ha scritto:Salve ragazzi, Vito sta meglio però il veterinario, che oggi è venuto a vederlo e ha fatto un prelievo, dice che dopo 8 giorni di terapia dovrebbe camminare perfettamente e così non è sicché il sedere un pochino traballa. Si sospetta un problema vertebrale e lì poi eventualmente si dovrà vagliare se operare un cane di quasi 10 anni. Per il momento non scaliamo il cortisone e continuiamo con 2 compresse da 25 mg al dì per un'altra settimana . Inoltre, al posto delle compresse farà delle punture di vitamina b. Sono sempre un po' in ansia. .. spero tutto si risolva. Graditi i vostri consigli o le vostre testimonianze.


Sono ignorante in materia, ma il cortisone credo vada associato ad un antinfiammatorio.... credo eh...
per la colonna vertebrale il dubbio te lo togli facendo una lastra.. credo sia necessaria farla anche per valutare la situazione nel l'insieme
Teniamo le dita incrociate per voi

Re: erlichiosi

MessaggioInviato: 31/05/2017, 13:07
da raffaella.tede
Oltre al cortisone Vito fa l'antibiotico. La lastra la faremo una volta finita terapia per erlichiosi. Vi faccio sapere, grazie per l'attenzione! Spero solo mi passi questa maledetta ansia. Ho paura che tutto questo cortisone sfianchi il mio cucciolo, ma il Vet dice che occorre. Quello che non mi spiego è che solo martedì 23 Vito si è accasciato, fino al giorno prima saltava. Non posso credere che avesse qualche problema alle vertebre già da prima....grazie del conforto, ragazzi!

Re: erlichiosi

MessaggioInviato: 01/06/2017, 11:54
da raffaella.tede
Ragazzi, oggi ho ritirato emocromo di Vito: i globuli bianchi sono ancora alti e i valori epatici leggermente sballati. Alla cura il Veterinario mi ha aggiunto un epatoprotettore. Prego perché tutto rientri...

Re: erlichiosi

MessaggioInviato: 02/06/2017, 22:00
da LauraeArek
raffaella.tede ha scritto:Ragazzi, oggi ho ritirato emocromo di Vito: i globuli bianchi sono ancora alti e i valori epatici leggermente sballati. Alla cura il Veterinario mi ha aggiunto un epatoprotettore. Prego perché tutto rientri...


Ma il vet ti ha dato qualche spiegazione?

Re: erlichiosi

MessaggioInviato: 03/06/2017, 10:54
da raffaella.tede
I bianchi stando al Vet sarebbero ancora alti perché l'infiammazione è ancora in corso . Per il fegato è questione di età del cane, ma anche di erlichia; dice che con un mese di epatoprotettore rientra. Vito non ha febbre, ha appetito, è sveglio; solo che non salta e fa più senza alzare gamba. IL VET continua a sospettare problema ortopedico...grazie Laura e Arek!