Mangime proteico

Mangime secco, alimentazione fatta in casa, discussioni ed esperienze a confronto

Re: Mangime proteico

Messaggioda ema88 » 10/11/2016, 16:02

in realta avendo tutti questi problemi la clinica stessa mi ha consigliato altri esami ma essendo esami sotto sedazione bisogna monitorare meglio la.situazione prima. Ma per cose che faccio che non ti sembrano indicate ti riferisci al cibo o alle passeggiate e giochi?
ema88
 
Messaggi: 126
Iscritto il: 24/03/2016, 12:05
Sesso: m
Età: 28
Chi sono: Neofita appassionato

Re: Mangime proteico

Messaggioda espada » 11/11/2016, 10:33

alle passeggiate e giochi... è ovvio che un cane che non fa esercizio (e il tuo non lo fa) non si irrobustisca correttamente!

io con il Beauceron, hai voglia a fare passeggiate... rimaneva sempre con un fisico da Levriero... poi con il Mondioring e lo Sheepdog, è diventato un toro!

ma pensa anche a noi umani: se vogliamo irrobustirci dobbiamo andare in palestra oppure fare lavori manuali che impegnino i muscoli come ad esempio il muratore, il contadino, il facchino...

hai mai visto la differenza tra uno che "gioca a pallone" e un "calciatore vero"? e non parlo solo dei muscoli delle gambe!
anche un orologio fermo ha ragione due volte al giorno
Avatar utente
espada
 
Messaggi: 387
Iscritto il: 12/11/2014, 16:40
Località: Verona
Sesso: M
Età: 43
Chi sono: Appassionato di lunga data (oltre 10 anni)

Re: Mangime proteico

Messaggioda ema88 » 11/11/2016, 11:12

Premesso che e' il primo cane che ho, quindi sono neofita e mi affido a esperti nel campo, nessuno mi ha mai detto che aaron non ha una buona muscolatura, anzi.. E' solo magro ma ben definito a livello di muscolatura e di solito (cosi' mi hanno detto) la muscolatura si definisce durante il secondo e terzo anno poiche' prima e' meglio evitare grossi sforzi per la displasia. Non e' una polemica la mia, riporto solo cio' che mi e' stato detto! Ha un anno e 2 mesi quindi ancora molto giovane e ha ancora molto cose da imparare!
ema88
 
Messaggi: 126
Iscritto il: 24/03/2016, 12:05
Sesso: m
Età: 28
Chi sono: Neofita appassionato

Re: Mangime proteico

Messaggioda espada » 11/11/2016, 13:51

per la displasia bisogna evitare movimenti scorretti, ad esempio salire e scendere le scale di corsa o fare inseguimenti mozzafiato nelle aree per cani, specialmente se il terreno è irregolare (buche, ecc).

nemmeno la mia è una polemica, ma penso che quando si sceglie una razza la si debba poi anche tenere in esercizio con quelle che sono le sue attitudini derivanti dalla "memoria di razza"

:wink:
anche un orologio fermo ha ragione due volte al giorno
Avatar utente
espada
 
Messaggi: 387
Iscritto il: 12/11/2014, 16:40
Località: Verona
Sesso: M
Età: 43
Chi sono: Appassionato di lunga data (oltre 10 anni)

Re: Mangime proteico

Messaggioda ema88 » 11/11/2016, 15:30

Si si infatti!! Su quello hai ragione ci sono mille cose da fargli fare infatti anche aaron le fara'! :wink:
ema88
 
Messaggi: 126
Iscritto il: 24/03/2016, 12:05
Sesso: m
Età: 28
Chi sono: Neofita appassionato

Re: Mangime proteico

Messaggioda tato56 » 11/11/2016, 20:33

espada ha scritto:ripartiamo da principio:
- il cane non finisce le razioni che gli dai (quindi non sente esigenza di mangiare di più)
- il cane secondo te si deve irrobustire

secondo me la soluzione è:
1) fare qualcosa di sportivo che lo impegni, gli faccia aumentare l'appetito e stimoli l'accrescimento muscolare;
2) adeguare le razioni di conseguenza, con un alimento che sia molto digeribile ed assimilabile.


un tentativo di scorciatoia potrebbe essere quello di somministrare un alimento "semiumido" di alta qualità, particolarmente digeribile, come ad esempio Platinum Iberico oppure Platinum Agnello e Riso (evita quello al pollo perché ha una concentrazione di grassi più elevata).

con questo alimento hai la certezza che il cane faccia fuori la ciotola con voracità, perché è molto più appetibile di un mangime "secco", ma gli svantaggi sono il costo abbastanza elevato, la scarsa reperibilità (consiglio il negozio online Code Vanitose) e il fatto che se somministri razioni eccessive il cane va in diarrea (a me è successo ogni volta che provavo ad aumentare).

ovviamente è solo la fallibile opinione di un praticone...
:mrgreen:

Credo di essere L'utilizzatore di Platinum ( chicken) da più lunga data. Mi spiace dissentire da Espada, ma in tutti questo tempo non ho mai riscontrato alcun problema riconducibile al mangime. Anche aumentando le dosi...
Se dovessi attribuire un eventuale difetto, o meglio preferenza, avrei gradito una percentuale maggiore di grassi
tato56
 
Messaggi: 23
Iscritto il: 12/11/2014, 18:56
Età: 0
Chi sono: -

Re: Mangime proteico

Messaggioda INTRUDER » 11/11/2016, 20:45

Andare in eccesso con Platinum è la norma e personalmente in tutti i cani che seguo da anni e che mangiano Platinum non ho mai visto un problema diarroico riconducibile al mangime stesso.
Quando è successo c'era altro.
Sono ben altri i mangimi che in eccesso provocano problemi.
Il contenuto di grasso dei Platinum è peraltro buono sebbene tendenzialmente modesto.
INTRUDER
 
Messaggi: 354
Iscritto il: 12/11/2014, 20:18
Sesso: M
Età: 56
Chi sono: Veterinario

Re: Mangime proteico

Messaggioda Graben » 14/11/2016, 0:09

espada ha scritto:ripartiamo da principio:
- il cane non finisce le razioni che gli dai (quindi non sente esigenza di mangiare di più)
- il cane secondo te si deve irrobustire

secondo me la soluzione è:
1) fare qualcosa di sportivo che lo impegni, gli faccia aumentare l'appetito e stimoli l'accrescimento muscolare;
2) adeguare le razioni di conseguenza, con un alimento che sia molto digeribile ed assimilabile.


un tentativo di scorciatoia potrebbe essere quello di somministrare un alimento "semiumido" di alta qualità, particolarmente digeribile, come ad esempio Platinum Iberico oppure Platinum Agnello e Riso (evita quello al pollo perché ha una concentrazione di grassi più elevata).

con questo alimento hai la certezza che il cane faccia fuori la ciotola con voracità, perché è molto più appetibile di un mangime "secco", ma gli svantaggi sono il costo abbastanza elevato, la scarsa reperibilità (consiglio il negozio online Code Vanitose) e il fatto che se somministri razioni eccessive il cane va in diarrea (a me è successo ogni volta che provavo ad aumentare).

ovviamente è solo la fallibile opinione di un praticone...
:mrgreen:

Passare ad un'alimentazione casalinga cosa ne pensi espada?
Graben
 
Messaggi: 17
Iscritto il: 18/11/2014, 8:04
Età: 49
Chi sono: Comportamentalista

Re: Mangime proteico

Messaggioda rolly » 14/11/2016, 8:13

alle passeggiate e giochi... è ovvio che un cane che non fa esercizio (e il tuo non lo fa) non si irrobustisca correttamente!

io con il Beauceron, hai voglia a fare passeggiate... rimaneva sempre con un fisico da Levriero... poi con il Mondioring e lo Sheepdog, è diventato un toro!

ma pensa anche a noi umani: se vogliamo irrobustirci dobbiamo andare in palestra oppure fare lavori manuali che impegnino i muscoli come ad esempio il muratore, il contadino, il facchino...
hai mai visto la differenza tra uno che "gioca a pallone" e un "calciatore vero"? e non parlo solo dei muscoli delle gambe
!
La differenza.... :mumble: il conto in banca :mrgreen:
Immagine
Avatar utente
rolly
 
Messaggi: 288
Iscritto il: 15/11/2014, 14:53
Sesso: f
Età: 0
Chi sono: Conducente cinofilo pet therapy

Re: Mangime proteico

Messaggioda espada » 14/11/2016, 17:42

INTRUDER ha scritto:Il contenuto di grasso dei Platinum è peraltro buono sebbene tendenzialmente modesto.



se lo riproporzioni considerando che hanno 18% di umidità effettivamente vedi che non è realmente modesto; utilizzando un calcolo brutale su valori medi, il bilanciamento energetico del Iberico e dell'Agnello dovrebbe essere circa:
24.5% da proteine
36% da grassi
39.5% da carboidrati

il Chicken, addirittura:
28% da proteine
40.5% da grassi
31.5% da carboidrati

sempre che non abbia sbagliato i calcoli (ho considerato apporto zero sia per le ceneri che per le fibre, anche se c'è chi ritiene che le fibre apportino un pochino di energia metabolizzabile, tu come la vedi?)

il problema delle feci molli (risolto in 2 giorni riducendo le razioni) non era capitato solo a me, ma anche ad altre persone che avevano cani con uno stile di vita sedentario; molto probabile comunque che ci fossero altre cause.

io ho smesso di usare questo marchio per la scarsa attenzione di Platinum Italia nelle consegne... specialmente visto che pagavo 6€ per la spedizione e che si impegnavano a consegnare in 5 giorni (!!!) è capitato più volte che dopo 5 giorni non l'avessero neppure spedita...
anche un orologio fermo ha ragione due volte al giorno
Avatar utente
espada
 
Messaggi: 387
Iscritto il: 12/11/2014, 16:40
Località: Verona
Sesso: M
Età: 43
Chi sono: Appassionato di lunga data (oltre 10 anni)

PrecedenteProssimo

Torna a Mangimi e Alimentazione

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti