parliamo con il nostro cane !

Il carattere e l'indole del Pastore Tedesco sotto ogni aspetto

parliamo con il nostro cane !

Messaggioda Giorgio Longo » 15/09/2018, 18:17

Chi tra di noi non ha mai parlato con il proprio cane come fosse un essere umano sciorinando qualche discorso con svariati vocaboli ed espressioni ?
Beh .. se il tono della voce è dolce caldo e tranquillizzante e vi muovete con calma il cane percepirà le vostre parole come una lode , un incoraggiamento anche se gli rivolgete parolacce qui irripetibili. Se al contrario gli direte che è il più buono bravo e intelligente dei cani gridando come forsennati metterà la coda fra le gambe e abbasserà sguardo e orecchie .... mortificato.
Quindi è abbastanza logico ritenere che il cane non capisce le parole ma le associa a tonalità di voce e in base a queste riesce ad eseguire alcuni comandi.

Riassumendo quindi il nostro cane comunica con noi seguendo queste priorità :
Olfatto ( ci riconosce dal nostro odore indipendentemente quante volte ci laviamo )ognuno di noi ha un odore particolare ed unico ed è quello che percepisce come prima cosa.
Postura o meglio .. linguaggio del corpo .. movimenti più o meno bruschi inclusa la mimica facciale
Suoni ( comandi o comunque parole associate ad azioni che il cane assimilerà facilmente se supportate alla fine da un compenso)


ora sappiamo come fare lunghi discorsi con lui :-)
Immagine
Immagine
SAS ISONTINA - VILLESSE GORIZIA - CENTRO DI ADDESTRAMENTO CANI DA UTILITA' E DIFESA
Avatar utente
Giorgio Longo
 
Messaggi: 407
Iscritto il: 26/11/2014, 15:33
Sesso: M
Età: 68
Chi sono: Appassionato di lunga data (oltre 10 anni)

Re: parliamo con il nostro cane !

Messaggioda Pino » 15/09/2018, 18:44

Giusto Giorgio.
Per entrare un po più nello specifico, possiamo individuare tre tipologie di "comunicazione". Esse sono:

COMUNICAZIONE VERBALE Che è quella effettuata con l'uso delle parole

COMUNICAZIONE PARAVERBALE Consiste nella modalità con cui usiamo la voce (timbro, tono, volume e velocità)

COMUNICAZIONE METAVERBALE Quella menzionata anche da Giorgio e che riguarda dalla posizione del nostro corpo, dalla gestualità, dallo sguardo dal sorriso e dagli atteggiamenti. Questa comunicazione è tra le più importanti in quanto il cane ci osserva in continuazione, anche se a noi sembra non lo faccia. Questa comunicazione, insieme alla paraverbale, sono da noi utilizzate anche in maniera inconscia, esistono infatti professionisti che, leggendo il nostro linguaggio del corpo riescono ad esempio a capire se stiamo mentendo o meno.

Riguardo la comunicazione PARAVERBALE è importante a mio avviso NON GRIDARE!! Il cane sente ben 4 volte meglio rispetto ad un umano ed il gridare non fa altro che aumentare in lui uno stato di stress insicurezza e confusione. Dobbiamo invece cercare di usare toni e volumi calmi e bassi nel caso si volesse calmare il cane, mentre per "eccitarlo" usare un tono allegro ma mai a volume alto. A questa comunicazione è utilissimo associare anche la METAVERBALE.
ImmagineImmagineImmagine
Immagine
Avatar utente
Pino
 
Messaggi: 633
Iscritto il: 10/11/2014, 23:28
Sesso: M
Età: 56
Chi sono: istruttore cinofilo

Re: parliamo con il nostro cane !

Messaggioda Giorgio Longo » 15/09/2018, 19:30

:-quoto
bravo si è proprio così !!!!

qui si vede chi ha studiato e chi invece scrive da cagnaro !!! :wink:

però hai omesso l ' olfatto !!

un cane posto in una stanza buia con 10 persone di cui uno è il suo conduttore - non avrà il minimo dubbio di avvicinarsi a lui.

questo fa parte della comunicazione ....anzi è la conditio sine qua non .. : un cane non comunica con chi non conosce e quindi un certo tipo di " dialogo " avviene solo dopo il riconoscimento .
Immagine
Immagine
SAS ISONTINA - VILLESSE GORIZIA - CENTRO DI ADDESTRAMENTO CANI DA UTILITA' E DIFESA
Avatar utente
Giorgio Longo
 
Messaggi: 407
Iscritto il: 26/11/2014, 15:33
Sesso: M
Età: 68
Chi sono: Appassionato di lunga data (oltre 10 anni)

Re: parliamo con il nostro cane !

Messaggioda Pino » 15/09/2018, 20:29

Hehehe Giorgio.. sull'olfatto ce n'e' da scrivere!! Qui parlavamo solo di una tipologia di comunicazione. Oltre a quella olfattiva c'e' anche quella tattile e visiva (oltre a quella verbale)...

L'olfatto del cane mi affascina in maniera particolare; il cane ha un vero e proprio laboratorio nel naso.. altro che umani!!!

Inoltre il buio per il cane è del tutto relativo, ma concordo sul fatto che andrebbe senza dubbio dal suo proprietario (non a vista ma ad olfatto)
ImmagineImmagineImmagine
Immagine
Avatar utente
Pino
 
Messaggi: 633
Iscritto il: 10/11/2014, 23:28
Sesso: M
Età: 56
Chi sono: istruttore cinofilo

Re: parliamo con il nostro cane !

Messaggioda Giorgio Longo » 15/09/2018, 20:36

si ma l ' olfatto secondo il mio punto di vista è il primo ad interagire. Basti pensare quando trasmetti i tuoi stati d ' animo ! in primis percepisce tramite il tuo odore il tuo umore .... e non è comunicazione questa ?
Immagine
Immagine
SAS ISONTINA - VILLESSE GORIZIA - CENTRO DI ADDESTRAMENTO CANI DA UTILITA' E DIFESA
Avatar utente
Giorgio Longo
 
Messaggi: 407
Iscritto il: 26/11/2014, 15:33
Sesso: M
Età: 68
Chi sono: Appassionato di lunga data (oltre 10 anni)

Re: parliamo con il nostro cane !

Messaggioda Pino » 15/09/2018, 20:39

Certo che è comunicazione, ma me la giocherei su quale "senso" agisca per primo; io credo ci sia una concomitanza, principalmente tra nostre posture e comunicazione paraverbale e verbale ed olfatto.
ImmagineImmagineImmagine
Immagine
Avatar utente
Pino
 
Messaggi: 633
Iscritto il: 10/11/2014, 23:28
Sesso: M
Età: 56
Chi sono: istruttore cinofilo


Torna a Carattere - Indole - Etologia

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

cron